Gaeta, si accende il Natale al Polo Museale di Gaeta

Continuano le iniziative del Polo Museale di Gaeta (LT) in questo ricco fine settimana che
anticipa le feste di Natale. Le attività di “Gaeta Culturale”, promosse dal Polo Museale, si
inseriscono nel vivacissimo contesto cittadino, per trasmettere la propria linfa di arte, bellezza
e cultura.
Venerdì 14 dicembre alle ore 17.00 presso il Museo diocesano, in piazza de Vio 7, la professoressa Sabina Mitrano e il professor Silverio Schiano guideranno gli ospiti in un approfondimento storico e artistico sul tema “Lepanto” in dialogo con la site-specific di Mario Vespasiani.

Nei giorni successivi, invece, il santuario della Santissima Annunziata sarà cornice di due
concerti di musiche tradizionali natalizie eseguite da qualificate corali. Sabato 15 dicembre alle
19.30 si esibirà il Coro dell’arcidiocesi di Gaeta diretto da don Antonio Centola, con la
partecipazione del tenore Adriano Caroletti e della cantante Gloria Trapani in “Natale… Nasce
la speranza”.
Domenica 16 dicembre alle ore 19.30 sarà la volta del Coro Polifonico Discantus Ensemble,
Coro polifonico Basilica di Sant’Agnese fuori le mura, Gruppo Jazz Gloria Trapani Quartet,
in “Re Vivaldi – Variazioni sul Gloria RV 598 di Antonio Vivaldi”.

“Un percorso di valorizzazione dei nostri siti culturali e di immissione nel panorama degli eventi
natalizi del comprensorio, di buona musica sacra, che riporta gli animi al più genuino spirito
natalizio. Aiutare tutti nella preparazione di un Natale cristiano è iscritto nell’identità stessa del
Polo Museale” afferma don Gennaro Petruccelli, direttore del Polo Museale di Gaeta.

Gaeta, Natale… nasce la speranza! Concerto per il XX anniversario del Coro dell’Arcidiocesi di Gaeta

Nella maestosa cornice del Santuario della SS. Annunziata in Gaeta (LT) il prossimo 15
dicembre alle ore 19.30, il Coro dell’Arcidiocesi di Gaeta offrirà un concerto in
preparazione alle Feste di Natale, ma in particolare quest’anno anche per celebrare il
ventesimo anniversario della propria fondazione. Infatti, fu per l’ordinazione diaconale di
cinque seminaristi che il Locandina Concerto di Natale 15-12-2018 7 dicembre del 1998 si riunì per la prima volta il gruppo di cantori che, sotto l’iniziale guida del M° Biancamaria Spirito, divenne poi stabilmente il coro a
servizio degli eventi a carattere diocesano.
In questi vent’anni i coristi hanno lavorato molto per migliorare lo stile e il repertorio, gli impegni e il legame tra loro. Tra celebrazioni, concerti, prove e laboratori, il gruppo corale, il cui attuale direttore è il M° don Antonio Centola, ha maturato esperienze e repertorio che
con gioia condividerà con chi sarà presente al concerto del prossimo 15 dicembre, che si annuncia davvero particolare. Il titolo è infatti “Natale… nasce la speranza!” e avrà finalità
di beneficenza per i bambini della Terra Santa.
Il programma è articolato in “Vetera et Nova”, espressione che richiama (a termini invertiti)
l’evangelico “nova et vetera” dell’evangelista Matteo (13,52). Cose antiche e nuove: canti della tradizione più consolidata e di quella più recente, soprattutto anglofona. Dopo una
prima parte in cui saranno  riproposti Quanno nascette Ninno, Tu scendi dalle stelle, Les anges dans nos campagne, Stille Nacht, Adeste Fideles, si potrà ascoltare il celeberrimo
brano della tradizione statunitense White Christmas, due delle più amate “Carols” dell’apprezzatissimo compositore inglese John Rutter, mentre il finale è affidato al più
prosaico Happy Christmas, grande successo del baronetto più famoso della storia del XX secolo.
Come già accaduto negli ultimi anni, per questa occasione il coro si avvale della
collaborazione del M° Emilio Pescosolido che ha scritto gli arrangiamenti per l’ensemble
strumentale che eseguirà i brani del concerto: quartetto d’archi, flauto, clarinetto, chitarra,
tastiera, mentre la voce solista sarà quella di Gloria Trapani. Per la preparazione vocale
dei coristi presta la sua collaborazione il tenore M° Adriano Caroletti, che parteciperà
anche al concerto stesso.
Il momento musicale di preparazione al Natale, ma anche di celebrazione, sarà dunque
delicato e brillante, suggestivo e coinvolgente, come solo sa essere la musica dedicata al
Mistero della Natività di Nostro Signore.

Fondi, Concerto di Natale

Domenica 16 Dicembre, alle ore 18.30 nella Sala Grande di Palazzo Caetani, avrà luogo
l’ultimo concerto della VII edizione del Fondi Music Festival, manifestazione organizzata
dall’Associazione Fondi Turismo e dalle Associazioni musicali Ferruccio Busoni e Sergej
Rachmaninov e patrocinata da Comune di Fondi, Parco Naturale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi
e Banca Popolare di Fondi.
Il “Concerto di Natale” vedrà esibirsi l’Orchestra da Camera “Città di Fondi”, i pianisti Daniela
Gentile e Vladimir Curiel, il trombettista Luigi Santo ed il direttore d’orchestra Gabriele Pezone.
In programma musiche di W.A. Mozart (“Divertimento per archi in Re maggiore K 136”), J.S. Bach
(“Concerto per pianoforte ed orchestra in Fa minore BWV 1056”), D. Shostakovich (“Concerto per
pianoforte, tromba ed archi n. 1 in Do minore op. 35” – versione di Timofej Dokshitser).

Per informazioni e prenotazioni dei biglietti si può telefonare al numero 347-1434465 (Gianluca
Truglio) o inviare una mail a: fondimusicfestival@gmail.com.

Fondi, vota anche tu la persona dell'anno 2018

Siamo alla fine del 2018 e si può analizzare l’anno trascorso per individuare la persona che più merita nel comprensorio fondano.

La Pro Loco Fondi, con il patrocinio del Comune di Fondi, la XXII Comunità Montana e la Banca Popolare di Fondi, promuove la sesta edizione del premio “Persona dell’Anno” 2018 riservato alle persone più meritevoli, in qualsiasi campo e ambito, che hanno dato lustro alla città di Fondi o del comprensorio.

Come per le cinque edizioni precedenti, non ci sarà una giuria precostituita che deciderà, ma tutti possono indicare il nome della persona che può conquistare il premio entro domenica 6 gennaio 2019.

È sufficiente inviare una email all’indirizzo: info@prolocofondi.it oppure collegarsi alla pagina della Pro Loco su Facebook oppure trasmettere un messaggio WhatsApp al 3297764644. Ma anche attraverso l’App di Telegram (cercando @ProLocoFondi).

Edizioni assegnate negli anni scorsi: Caterina de Filippis (Andos) 2013 – Domenico Terenzio (ricercatore) 2014 – Carlo Carlevale (Oculista) 2015 – Gino Fiore (Poeta e Drammaturgo) 2016 – Fulvia di Sarra (Medico scolastico – Educatrice) 2017.

La cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 12 gennaio 2019 con inizio alle ore 18,00 all’interno della Sala del Castello Caetani, con spettacolo e intrattenimento.