FORMIA: Torna la tappa nazionale Open della classe windsurfer.

SPORT: Torna a Formia il raduno nazionale Open della classe windsurfer.

Il prossimo weekend (22 – 23 giugno n.d.r.) la baia di Vendicio verrà, nuovamente, colorata dalle vele dei windsurfer che torneranno a sfidarsi nelle acque del Golfo di Gaeta.

Un ritorno quello della classe windsurfer a Formia, dove già lo scorso anno numerosissimi surfisti per la prima volta provarono le nuove tavole di quella che è una classe che vuole riportare lo sport del Windsurf alla portata di tutti, con una tavola molto meno tecnologica che dia vita ad una classe agonistica non esasperata.

Organizzatore della tappa Formiana della Open National Race 2019, ancora una volta, è il Centro Velico Vendicio che, grazie alla passione di Guido Pisani e del suo staff, si conferma come punto di riferimento per lo sport del windsurf nelle acque del Golfo di Gaeta.

La tappa gode del patrocinio del Comune di Formia, della FIV e del Comitato Velico Formia, la partecipazione della Classe Windsurfer, il supporto della Confcommercio Lazio Sud e degli sponsor DNA Surf, Conad e Sierolat.

Appuntamento, dunque, da non perdere, per tutti gli appassionati o i semplici curiosi, sabato 22 e domenica 23 giugno, nelle acque antistanti la spiaggia di Vendicio, per una due giorni all’insegna di sole, mare e tante vele a colorare il mare del Golfo.

di Enrico Duratorre

 

Terza tappa di Dabar 2019 a Sperlonga

Venerdì 21 giugno alle ore 21.00 in piazza Fontana a Sperlonga (LT) si terrà la terza tappa di Dabar 2019 con la parola ‘Amore’. Dabar è un cammino per riscoprire la Parola e le parole, organizzato dell’arcidiocesi di Gaeta e dalla parrocchia di Santa Maria Assunta in Cielo di Sperlonga.

Dabar è un cammino che vuole coinvolgere le comunità ecclesiali e civili su alcuni temi chiave del nostro tempo, come già avvenuto con gli appuntamenti che si svolti ad Ausonia, Fondi, Formia (nelle frazioni di Gianola, Maranola e Vindicio), Gaeta, Pastena e Minturno. Incontri che hanno unito riflessioni, incontri, musica, danza, spiritualità e cultura.

Info su www.arcidiocesigaeta.it/dabar o comunicazioni@arcidiocesigaeta.it 

Torna il Fondi Summer Sport

Il centro di Fondi è pronto, anche quest’anno, a tingersi dei colori dello sport. L’edizione 2019 del Fondi Summer Sport inizierà sabato 6 luglio e si concluderà domenica 28 luglio.

Un’iniziativa sportiva ma non solo. Come siamo stati abituati negli scorsi anni, infatti, tanti saranno gli eventi che caratterizzeranno il centro di Fondi con tornei di calcio a 5 e esibizioni di palestre, arti marziali, sport vari e ogni sera attrazioni per i bambini insieme a musica ed intrattenimento. L’evento si svolgerà in buona parte del centro cittadino mettendo in relazione il teatro all’aperto di piazza De Gasperi che diventerà una vera arena sportiva a cielo aperto e poi piazza IV Novembre o piazza San Francesco e piazza Municipio.

L’evento organizzato dal Comune di Fondi e dalla Pro Loco Fondi, grazie al patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio. La gestione logistica e organizzativa è a cura di Cristian Peppe con il supporto dell’Asd Fondi Calcio.

L’obiettivo rimane quello di far vivere il centro città come da tradizione, cercando di migliorare i numeri dello scorso anno. Va ricordato che l’edizione del 2018 è stata una vera e propria edizione dei record con oltre 50 squadre partecipanti e più di 500 atleti coinvolti nonché le ben oltre 5 mila presenze di pubblico nella una sola serata conclusiva.

Per quanto riguarda i tornei di calcio a 5 sono aperte le iscrizioni per tutte le categorie, sia senior che giovanili.

Per informazioni varie sono attivi i numeri di telefono 347-3752790 (Senior) e 339-5371521 (Giovanili).

A Terracina le finali del mondiale di Beach Tennis

Dopo un’intensa settimana di sfide sulla sabbia cocente, di 1500 match gratuiti a suon di racchette, di emozioni in campo e, soprattutto, di grande sport, il 15 e il 16 giugno le finali degli gli Itf Beach Tennis World Championships powered by Todis che vedranno sul podio i nuovi atleti più forti del mondo dopo l’italiana Giulia Gasparri e lo spagnolo Antonio Miguel Ramos Viera.

LE FINALI. In programma il 15 giugno le finali per il III e IV posto del maschile, del misto e dei singolari femminili, domenica 16 giugno, invece, le gare per il III e IV posto femminile, il III e IV posto misto e la finale dei singolari maschili. Una competizione ancora tutta aperta che si giocherà nello spettacolare campo centrale dell’Arena Todis ad ingresso gratuito allestito sulla spiaggia di Levante.

LA CERIMONIA. Domenica al termine della finale dei singolari maschili una grande cerimonia di premiazione che chiuderà i mondiali di beach tennis alla presenza del sindaco di Terracina Nicola Procaccini, dell’assessore al turismo Barbara Cerilli e dei rappresentanti della Regione Lazio. Al centro campo anche la cantante Francesca Monte, cantautrice, compositrice, volto di X Factor nel 2014 che con la sua musica ha girato Emirati Arabi, Stati Uniti, Norvegia e Svizzera, per un grande pomeriggio non solo di sport.