Fondi / Incontri informativi sulle "Olimpiadi della differenziata"

Sono iniziati a cura dell’Assessore all’Ambiente Roberta Muccitelli e del delegato della Scau Ecologica Marco Berardini, i primi incontri informativi con gli alunni delle classi di 4ª, 5ª elementare e di 1ª Media sulle “Olimpiadi della differenziata – Dieci e lode per la plastica e la carta”, la nuova iniziativa promossa dal Comune di Fondi al fine di promuovere le tematiche associate al rispetto dell’ambiente e alla Raccolta differenziata.

«Gli incontri informativi – affermano il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo e l’Assessore
all’Ambiente Roberta Muccitelli – sono finalizzati alla sensibilizzazione sul rispetto dell’ambiente,
la conoscenza del ciclo dei rifiuti e le corrette modalità della raccolta differenziata. Con il progetto,
organizzato dal Comune in collaborazione con il soggetto gestore De Vizia Transfer – Urbaser, Scau
Ecologica ed Ecocontrol GSM, ci si prefigge di far conoscere meglio ai ragazzi delle Scuole la
Raccolta differenziata affinché siano da esempio e modello anche nei loro nuclei familiari.                        La nostra città ha già raggiunto risultati eccellenti nel conferimento differenziato: con il 76,60% del
2017 è stata premiata quale “Comune Riciclone” nell’ambito dell’iniziativa promossa da
Legambiente in collaborazione con la Regione Lazio e nel 2018 ha ampiamente superato il dato
dell’anno precedente raggiungendo la straordinaria percentuale dell’83,40%. Ma
l’Amministrazione comunale punta a migliorare ulteriormente questo dato e ciò sarà possibile
principalmente attraverso campagne informative e di sensibilizzazione, rivolte sia agli adulti che ai
bambini, come l’iniziativa “Vivere Fondi #plasticfree” dei mesi scorsi e ora con queste “Olimpiadi
della differenziata”».

La gara avrà inizio Lunedì 11 Febbraio prossimo e terminerà l’11 Marzo. Alle classi saranno consegnate apposite card per il conferimento presso due Ecoisole – una destinata alla raccolta della plastica (bottiglie e flaconi in PET) e l’altra alla carta e al cartone – che saranno posizionate presso il piazzale della Croce Rossa, antistante lo Stadio comunale. Gli alunni delle classi partecipanti potranno conferire i rifiuti tutti i giorni a qualsiasi orario utilizzando le card personalizzate che, raggruppate per classe, consentiranno di tracciare con precisione la quantità di rifiuto conferita e decretare così i vincitori. Gli alunni delle Scuole Primarie conferiranno la plastica, quelli delle Secondarie di primo grado la carta e il cartone.

I risultati della raccolta saranno determinati da un sistema di misurazione/peso che consentirà di
determinare il quantitativo di rifiuto conferito per ogni alunno e quindi per ogni classe
partecipante.
La classe che conferirà il maggior quantitativo di rifiuti vincerà una Lavagna Interattiva, o in
alternativa una gita d’istruzione presso un impianto di riciclaggio. Queste visite hanno lo scopo di
arricchire le informazioni che i ragazzi hanno acquisito prima di arrivare presso gli impianti e di
consolidarle mediante le emozioni prodotte da una presa di contatto diretta. Dal secondo
classificato e fino ad esaurimento della classifica i partecipanti riceveranno un totale di 2.000
quaderni in carta ecologica da suddividere in base alla percentuale di raccolta raggiunta.
L’Istituto che nel complesso raccoglierà il maggior quantitativo di rifiuto vincerà un bancale di
carta per fotocopie e tutti gli alunni partecipanti riceveranno un gadget.
Una volta definiti i vincitori si svolgerà una cerimonia di premiazione presso il Comune di Fondi.

Formia / Fiaccolata in memoria di Giulio Regeni

Il Comune di Formia venerdì 25 gennaio ricorderà i tre anni dalla scomparsa di Giulio Regeni con una toccante cerimonia che si terrà dalle 19 in piazza della Vittoria.

Sono passati tre anni da quel giorno, quando il suo nome si aggiunse all’elenco dei tanti egiziani ed egiziane vittime di sparizione forzata. Pochi giorni dopo, il 3 febbraio, il nome del ricercatore italiano originario di Trieste si aggiungeva al triste elenco delle persone torturate a morte nel paese nordafricano. Amnesty International Italia è nuovamente qui ad organizzare il terzo, e speriamo ultimo, anniversario della scomparsa di Giulio in assenza della verità.

Alle 19.41 in oltre 100 piazze italiane ci sarà l’accensione delle fiaccole per ricordare il momento esatto dell’ultimo sms inviato da Giulio prima di essere sequestrato in Egitto e sottoposto nei giorni successivi a feroci torture e assassinato. L’amministrazione comunale ha risposto presente all’invito di Amnesty ad accendere le fiaccole per la ricorrenza dei tre anni. La memoria e la ricerca della verità saranno ancora più luminose se la cittadinanza e i sindaci delle città comprensoriali vorranno partecipare all’abbraccio corale per la famiglia Regeni.

Più luce alla verità”, commenta il sindaco Paola Villa. All’iniziativa parteciperanno scuole, associazioni, istituzioni, università e singole persone.

In caso di pioggia l’evento si terrà nella sala Ribaud del Comune.

Fondi / Due uomini trovati in possesso di sostanze stupefacenti

In data 23 Gennaio, i militari dell’arma del luogo, traevano in arresto, nella flagranza del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacentiP.A., un 54enne residente a Monte San Biagio, poiché trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di complessivi grammi 11 circa di eroina. L’arrestato, espletate le formalità di rito, e’ stato  condotto presso la propria abitazione, ove rimaneva ristretto, in regime di arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Sempre i carabinieri in data 24 gennaio,deferivano in stato di libertà per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”  un 54enne  residente a Terracina,  trovato in possesso – a seguito di perquisizioni personale e veicolare – di grammi 4,5 circa di cocaina, suddivisa in due involucri. Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Formia / Arriva lo "Street Book Festival"

Sabato 26 gennaio nella sala “Falcone e Borsellino” del comune di Formia si terrà la rassegna letteraria itinerante “Street Book Festival”, l’evento organizzato da ArtCloud e patrocinato dall’assessorato alla cultura del Comune di Formia.

La neonata associazione che ha solo due anni di vita si pone l’obiettivo di riscoprire e valorizzare i piccoli borghi, tesori anche spesso inesplorati e dimenticati. L’Art Cloud inaugurò le sue attività con la rivista d’arte ArtCloud.news, ricca di contenuti multimediali dedicati al mondo dell’arte, si avvale di un linguaggio adatto ad un target variegato e trasversale a tutti i gusti. Diverse le collaborazioni con testate giornalistiche tra le quali “Il Tempo” e la rivista “Shalom”, oltre che con la nota influencer d’arte Clelia Patella, autrice di numerosi servizi per la rivista Off.

In questa prima edizione dello “Street Book Festival” ArtCloud si pone l’obiettivo di coinvolgere diversi scrittori e autori letterari.

Attorno al cuore dell’evento (la presentazione del libro) si terranno una serie di attività collaterali (street food e attività ludiche, nonché bookcrossing) con lo scopo di coinvolgere più partecipanti e avvicinare

all’affascinante e poliedrico mondo della letteratura.

Il programma si aprirà alle 16 con Cross Booking&Street Food, poi alle 17 incontro e presentazione del libro per ragazzi “Inviati per caso. Viaggio nell’Italia delle religioni” con l’autrice Lia Tagliacozzo. Alle 18.30 verrà presentato il libro “Il Canaro della Magliana” con gli autori Massimo Lugli e Antonio Del Greco e il giornalista Clemente Pistilli.