FORMIA: Conferenza Stampa sui Siti Archeologici. Risultati positivi e novità in arrivo.

CULTURA: Si è svolta questa mattina (31 marzo n.d.r.) presso l’Area Archeologica del Porticciolo Caposele di Formia, la conferenza stampa del Raggruppamento Associativo “Sinus Formianus”,  già gestore di alcuni dei più importanti siti archeologici del Comune di Formia

Nel corso della conferenza stampa, alla quale hanno partecipato l’Assessore alla Cultura, l’Assessore al Patrimonio e l’Assessore al Turismo, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale Formiana, diverse Associazioni del territorio e diversi imprenditori che costituiscono il tessuto produttivo del Golfo, sono stati illustrati i risultati raggiunti sino ad oggi, e nell’occasione è stato esposto il programma delle aperture ordinarie e straordinarie previste nel mese prossimo mese di aprile.

E’ stato, inoltre, proiettato un filmato relativo alle attività e alle iniziative svolte dalla RTA Sinus Formianus e, con l’aiuto di alcune slides, sono state illustrate tutte le prossime novità.

La mattinata si è chiusa con un piccolo ”aperitivo archeologico” con degustazioni di prodotti dell’enogastronomia locale.

di Enrico Duratorre

FORMIA: Presentato il "Manifesto della Vela del Nostro Mare". Accordo tra i circoli del golfo

SPORT:E’ stato presentato, nella mattinata dello scorso sabato (30 marzo n.d.r.) presso la Sala Sicurezza del Comune di Formia il Manifesto della “Vela nel Nostro Mare”, un programma congiunto delle principali attività veliche del 2019 promosse dai Circoli Formiani, Caposele, VelaViva e Velico Vindicio.

Il Manifesto arricchito dalle immagini delle barche protagoniste delle regate è stato esposto sulla facciata del palazzo Comunale.

L’evento è stata l’occasione per celebrare il Trentennale della vittoria dei velisti Ernesto Angeletti e Pier Luigi Fornelli, campioni d’Italia 1989 classe FD sezione vela FFGG.

Erano presenti il Sindaco Paola Villa, l’Assessore al Turismo Cristian Franzini, il Consigliere Fiv Regionale Costanzo Villa, il Comandante Enzo Di Capua e per i Circoli il Consigliere Giannantonio Di Giuseppe del Caposele, il Presidente Gianluca Barbato di VelaViva ed il Presidente Guido Pisani del Centro Velico Vindicio, oltre numerosi soci ed amici che nel corso degli anni hanno contribuito allo sviluppo delle attività relative ad Ambiente, Cultura, Sociale e Sport.

L’Amministrazione Comunale ha confermato la vicinanza alle attività velistiche dei circoli, plaudendo alla decisione di creare una sinergia tra tutte le realtà veliche del Golfo di Gaeta.

Ricco il cartellone delle iniziative tra cui spicca quello che può essere considerato il fiore all’occhiello delle iniziative legate alla vela, anche nel 2019 , infatti, torna “Vela per Tutti” il progetto che Vela Viva in collaborazione con il Centro Velico Vindicio, da anni porta in barca ragazzi giovani adulti e diversamente abili, un’iniziativa che anche quest’anno sarà supportata dal Lions Club di Formia.

di Enrico Duratorre

La forza delle donne, evento a Fondi in favore dell'Associazione Nazionale Donne Operate al Seno

Domenica 31 Marzo con inizio alle ore 18,30, nella splendida cornice della Tenuta Vento di Mare in Via Sant’Antonio 486 al Salto di Fondi (LT) si svolgerà l’attesissimo evento/spettacolo, intitolato “LA FORZA DELLE DONNE – IO NON HO PAURA”, organizzato da Anna Rita Esteso e Luigi Dubbioso, per la raccolta fondi da destinare alla A.N.D.O.S. ONLUS COMITATO DI FONDI (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno).

Una serata piacevole e divertente, che però ha come obiettivo sensibilizzare e informare su una delle patologie di tumore, più diffusa e che ogni hanno colpisce milioni di donne in tutto il mondo.

Grazie ad Associazioni come la A.N.D.O.S. , con il proprio volontariato professionale, forniscono alla collettività femminile e in particolare alle donne operate al seno, una serie di servizi concreti: un’attività di prevenzione articolata come informazione circa i percorsi da seguire per una diagnosi anticipata; ambulatori per riabilitazione e linfodrenaggio; palestre per attività fisica; corsi di formazione per volontarie e operatori sanitari, consultori presidiati da specialisti per fornire aiuto morale e psicologico, non soltanto dal punto di vista clinico, ma anche e soprattutto a superare quelle paure di perdere la propria femminilità.

Saranno ventiquattro le Donne che hanno combattuto, esempio di forza e tenacia, pronte a dominare la paura, che hanno accolto l’invito di Anna Rita Esteso di essere modelle per una piacevole serata tutta dedicata a loro che con costanza e piene di gioia si stanno impegnando, anche in alcune lezioni di portamento per essere pronte per l’evento:
Regina Abagnale, Simona Fiore, Sonia Notarberardino, Maria Cristina Di Fazio, Antonella Di Crocco, Rosa Vitelli, Aurora Di Biaso, Doriana Macaro, Irene Cardinale, Anna De Simone, Maria Tomassi, Maria Rosato, Mirella Rosato, Lina Conte, Elena Tortora, Giovanna Grimaldi, Claudia Di Vizio, Gabriella De Longis, Gilda De Filippis, Eleonora Petrilli, Antonella Di Manno, Francesca Pietrosanto, Monica Boschieri, Recchia Monia indosseranno per l’occasione meravigliose Collezioni Cerimonia 2019 delle più rinomate Aziende Italiane, selezionate per l’occasione da TEST BOUTIQUE SPOSA E CERIMONIA di Fondi.

A renderle ancora più belle uno staff di Make Up Artist tra le più note della nostra provincia:
Federica Di Perna, Germana Nazzaro, Roberta Fiore, Alessia Tribuzio, Valentina Marrocco, Valentina Rizzi, Patrizia Di Toro, Federica Cibelli, Simona Ceci e Annarita Longobardo, mentre le acconciature saranno preparate dalla staff di Hair Stylist DIAMOCI DELLE ARIE di Simona Capuano, tutti professionisti che si sono messi a disposizione per la miglior riuscita della manifestazione.

Ma non solo la Moda sarà la protagonista della serata, ad aprire la manifestazione il Coro CANTATE DOMINO, diretto da Sonia Annunziata, un Coro che ha una storia tutta particolare. Nato quasi per gioco, come un piccolo coro parrocchiale, oggi conta più di 50 voci tra adulti e bambini ed è uno dei Cori più richiesti sia in manifestazioni e festival canori, sia in particolari eventi di Chiesa.

Ancora buona musica con la splendida voce Soul di LAURA DI RUSSO giovane promessa della musica Italiana, che vanta partecipazioni ai più importanti concorsi canori come il Concorso Nazionale Carlo Cicala, vincendo per ben 2 volte, Song Contest dove ha vinto il premio per l’interpretazione e intonazione, fino alle apparizioni più recenti nel Cantagiro e Sanremo Young.

Presentato a Formia il "Manifesto della Vela nel Nostro Mare"

Mare e vento, un filo indissolubile che rappresenta la cornice naturale del Golfo. Una presentazione in grande stile questa mattina nella Sala Sicurezza del Comune di Formia del “Manifesto della Vela nel Nostro Mare”, che riproduce gli eventi più importanti arricchiti con delle foto, in modo da coinvolgere non soltanto gli sportivi. Le principali attività del 2019 promosse dai tre circoli formiani del Caposele, Vela Viva e Centro Velico Vindicio sintetizzate attraverso le immagini delle barche protagoniste delle regate. Un progetto ambizioso, lungimirante, che guarda al futuro, ma soprattutto al presente.

“Siamo molto contenti della collaborazione che si è creata con gli altri due circoli anche per la diffusione del Manifesto che rappresenta un indirizzo che viene realizzato nel Golfo e si presta a tutte le attività veliche – ha sottolineato la vice presidente del Vela Viva, Elettra Bruno – Quest’anno abbiamo preferito un manifesto visivo (otto simboli, otto barche e otto cerchi, ndr) per riprodurre gli eventi più importanti con foto e più illustrazioni in modo da coinvolgere non soltanto gli sportivi. Una tradizione che dura da anni e che nel nostro territorio ha bisogno di crescita. Formia è una città di mare e ha tutte le condizioni ideali anche dal punto di vista meteomarino per arrivare a livelli altissimi, magari raggiungendo da vicino l’esempio del Lago di Garda”.

Un pensiero condiviso anche dall’amministrazione comunale, come ribadito dal sindaco Paola Villa che ha puntato forte sulla stretta sinergia, ma soprattutto sul binomio vento-mare: “Sicuramente c’è bisogno del supporto di tutti, di creare un dialogo continuativo. Sicuramente noi sosterremo tutte le iniziative a beneficio del nostro territorio. I nostri luoghi sono splendidi, ma devono essere curati e la salvaguardia e la sicurezza del mare richiedono tanto lavoro che stiamo portando avanti con la Capitaneria di Porto con l’identificazione di siti di immissioni di rifiuti nelle acque del nostro mare”.

Per il  colonnello Enzo Di Capua, comandante della Sezione Vela delle Fiamme Gialle, il  Manifesto “è un indirizzo che ben si presta a tutte le attività veliche nel Golfo e non soltanto a tutti gli sport del mare, che può essere impiegato per attività agonistiche ad alto livello e noi delle Fiamme Gialle sentiamo l’esigenza di avvicinare i giovani  e portarli verso la legalità e al rispetto delle regole”. “Plaudiamo senza dubbio alla bella iniziativa – ha aggiunto – e l’obiettivo è di guardare oltre il semplice campanilismo”.

Il consigliere della Federvela Lazio, Costanzo Villa, ha evidenziato il legame stretto che esiste tra la Federazione e i circoli che costituiscono il volano per la crescita di questo sport.

L’assessore al Turismo e alle Attività produttive Kristian Franzini ha rimarcato che “si sta lavorando affinchè si possano mettere a sistema tutti gli sport d’acqua che vengono praticati nel Golfo, anche per garantire importanti flussi turistici e sostenere e irrobustire tante tappe”.
Era presente anche il biologo marino Gianluca Treglia, socio-amico del Vela Viva, che ha annunciato una sfida: “Raccogliamo la plastica, insieme con i ragazzi che partecipano agli eventi, e ricicliamola per realizzare dei veri e propri manufatti, trasformando gli esempi da negativi in positivi”.

Momenti di emozione, nella sala gremita, quando è stato premiato dal colonnello Di Capua il velista Ernesto Angeletti nell’ambito del trentennale dei campioni d’Italia 1989, che vinse insieme a Pier Luigi Fornelli nella classe Flying Duchtman (FD). Un giovanissimo velista ha poi consegnato ad Angeletti la classifica ufficiale proprio di quell’anno, un cimelio tenuto in archivio dal consigliere storico di Vela Viva, Peppe Silvestre. I Circoli hanno infine donato due targhe celebrative proprio ad Angeletti e il sindaco Paola Villa ha ricevuto dalle Fiamme Gialle un quadro celebrativo degli allenamenti nel Golfo datati ‘89 del tandem Angeletti-Fornelli.