Singolare incidente in autostrada finisce in tragedia, muore un formiano

Le cause del sinistro sono ancora al vaglio degli inquirenti, ma il dato di fatto è che a morire è stato un giovane formiano Francesco Bisecco, il quale secondo le ricostruzioni sarebbe caduto da un furgone per poi essere investito da un tir che viaggiava nel suo stesso senso di marcia.

Il fatto, sarebbe avvenuto sull’A2 tra tra Rogliano e Cosenza Sud questa mattina. Secondo alcuni media, il giovane stava probabilmente rientrando nel Lazio. Potrebbe darsi che la vittima stesse riposando nella parte posteriore del mezzo quando per qualche motivo aprendosi il portellone sia caduto sull’asfalto per essere investito.

Allarmismo Coronavirus a Formia, parla il sindaco Villa

Superato il presunto caso di coronavirus che ha allarmato Formia e l’intero Golfo nei giorni scorsi.

Alle notizie reali, con il giovane di Formia che, rientrato da Shangai nelle scorse settimane e avendo accusato sintomi influenzali, ha fatto attivare il protocollo di sicurezza con il trasferimento alla Spallanzani per analisi – al momento negative – si sono susseguite voci e polemiche.

Sulla questione abbiamo sentito il sindaco di Formia Paola Villa che ha voluto tranquillizzare la cittadinanza, ribadendo ancora una volta che è inutile fare allarmismi.