A Formia torna la Tenda della Pace

Ritorna la tenda della pace, il tradizionale appuntamento della parrocchia dei Santi Lorenzo e Giovanni Battista, quest’anno dedicato alla cura del creato.  Saranno 7 giorni intensi che la parrocchia vivrà in comunione con tutte le parrocchie della città di Formia. Si parte domenica 26 gennaio con la celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo S.E. Mons. Luigi Vari e dal vescovo di Rieti, S.E. Mons. Domenico Pompili che al termine della messa terrà un incontro sul “Creato nella parola”.

Lunedì 27 gli adulti rifletteranno sul tema dell’acqua, mercoledì 29 i giovanissimi sul tema dell’ecologia e venerdì 31 i giovani sul tema dei cambiamenti climatici. Giovedì 30 invece è prevista una veglia missionaria cittadina in collaborazione con l’ufficio missionario diocesano. Sabato 1 febbraio la giornata sarà particolarmente ricca di appuntamenti.

Si partirà alle 10 con una passeggiata in armonia con il creato organizzata dagli scout per tutti i giovani della città, per continuare alle 16 con una manifestazione per tutti i ragazzi della città in Largo Paone. Alle 19 invece sarà il momento della Tavola Rotonda alla quale prenderanno parte ing. Orlando Giovannone, assessore all’ambiente del Comune di Formia, dott.ssa Cassetta, Presidente del Parco della Riviera di Ulisse e dott. Boccacci del Circolo Laudato Si. Domenica 1 febbraio la manifestazione si concluderà con la messa delle 10 e la presa dell’impegno. 

Per l’iniziativa è stato indetto un concorso fotografico “I colori del creato” aperto a tutti.

Per maggiori informazioni consultare il materiale pubblicitario o la pagina Fb della Parrocchia dei Santi Lorenzo e Giovanni Battista.