A Scauri il festival nazionale di teatro per ragazzi

Torna il festival nazionale di teatro per ragazzi “Tutti giù dal palco” promosso dal comune di Minturno in collaborazione con il Teatro Bertolt Brecht di Formia all’interno del progetto Officine Culturali della Regione Lazio e del riconoscimento del Mibac.

Dal 19 luglio alle ore 21 all’Arena Mallozzi sul lungomare di Scauri sei appuntamenti ad ingresso gratuito con cadenza settimanale fino al 23 agosto per sei spettacoli di teatro per ragazzi a cura di compagnie professioniste che da anni portano avanti l’impegno a favore dell’infanzia e dell’adolescenza.

Si inizia con “Cappuccetto Rosso” della compagnia Molino D’Arte di Altamura, si continua il 26 luglio con il Teatro Verde di Roma e “Il Gatto con gli stivali”, il 2 agosto la nuova produzione firmata Teatro Bertolt Brecht “I Musicanti di Brema”, il 9 agosto “Cenerentola in bianco e nero” di Proscenio Teatro da Fermo e il 16 agosto “Il vecchio e il mare” dei Guardiani dell’Oca di Chieti.

Il festival si chiuderà il 23 agosto con una serata finale straordinaria con due ospiti internazionali: Sonia Carmona, mimo e clown spagnolo, da Siviglia con lo spettacolo dedicato al mare dal titolo “Swimmy” e Christos Kapouzanis da Patrasso che riproporrà con la sua baracca le storie di Karagiozisil personaggio tradizionale del teatro greco delle ombre.                   <E’ uno degli appuntamenti più attesi dell’estate, il festival di teatro per ragazzi che giunge alla sua VII edizione sul nostro bel lungomare di Scauri. Una manifestazione ad ingresso libero che l’amministrazione continua a promuovere e sostenere credendo nell’importanza di offrire anche in estate un’ occasione culturale di crescita a misura di bambino, ragazzo e famiglia. Quest’anno siamo molto felici di accogliere anche due compagnie internazionali dalla Grecia e dalla Spagna che arricchiscono ancora di più la programmazione di qualità della rassegna e danno lustro alla nostra città>, afferma il sindaco Gerardo Stefanelli.