Un successo la partenza de "Il Mondo che vorrei 4.0"

Partito il nuovo progetto de “Il Mondo che vorrei” che dopo l’acquisto della lavastrumenti per la sala operatoria dell’ospedale San Giovanni di Dio di Fondi, diventa 4.0 ed alza notevolmente l’asticella, mettendo nel mirino la ristrutturazione del Pronto Soccorso dell nosocomio fondano.

Il nuovo progetto sociale portato avanti dal Coro Cantate Domino, con il supporto di diverse associazioni, prevede la ristrutturazione integrale del punto di primo intervento dell’ospedale fondano, sulla base delle teorie della cromoterapia.

Proprio per dar vita a questa nuova avventura, il Coro cantate Domino, diretto da Sonia Annunziata, ha proposto un viaggio nella musica italiana ed internazionale, con un repertorio che ha emozionato il numerosissimo pubblico che ha seguito l’intero concerto dall’inizio alla fine, riempendo, in ogni ordine di posto, la suggestiva sala di Palazzo Caetani.

Al termine dello spettacolo, Sonia Annunziata ha voluto ringraziare chi ha collaborato all’ottima riuscita dell’evento.

“Ringrazio Simone Nardone per aver presentato al meglio il nostro concerto e per il sostegno offertoci – ha esordito la direttrice del Coro – grazie a Marialuisa Fiore ed al sostegno che la sua associazione Minerva, in collaborazione con Associazione Musicinecultura di Fabiola Lauretti danno al progetto ‘il Mondo che vorrei 4.0’, grazie a Mario Carroccia che ci segue sempre con le sue poesie, ed infine – conclude Sonia Annunziata –  Grazie a Gabriele Pezone per il sostegno e la sua collaborazione”.

Il Mondo che vorrei 4.0 si è presentato al grande pubblico nel miglior modo possibile ed ora si prepara a nuovi eventi che possano permettere la realizzazione di questa nuova sfida perché “Non c’è sviluppo né progresso senza l’anima”

"È arrivato il Natale", ecco la nuova canzone di Sonia Annunziata

È uscito il nuovo disco di Sonia Annunziata “È arrivato il Natale” il brano nato lo scorso anno che finalmente ha visto la luce proprio nel periodo che porta al Natale.

Copertina CD

“Il brano – spiega la cantante – parla della nascita di Gesù, paragonata ad una luce immensa, generata dal suo immenso amore nei nostri confronti. È un brano – continua Sonia Annunziata – che vuol comunicare la voglia di cambiare, di aprirsi all’amore, un canto che vuole ispirare alla pace all’uguaglianza. Ci insegna a colorare i nostri giorni, a credere, a sperare ed in fine a guardare il mondo con gli occhi di un bambino”.

Il disco sposa perfettamente quelli che sono i principi fondamentali del progetto “Il Mondo che Vorrei 4.0” di cui proprio Sonia Annunziata ed il suo “Coro Cantate Domino”, sono il cuore pulsante; un progetto benefico rivolto alla ristrutturazione del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Fondi secondo i criteri della cromo terapia.

Pertanto, proprio per volontà della cantante, l’intero ricavato dalla vendita del disco sarà devoluta al progetto “Il Mondo che Vorrei 4.0”.

Due Minuti Un Libro, Le puntate dal 14 al 19 ottobre

Lunedì

COME ANIME SCELTE CHE SI RITROVANO, in una cornice da racconto gotico, tra vecchi monasteri, paesi abbandonati, ville di campagna e antiche dimore, circondati da un’atmosfera suggestiva, l’elemento sovrannaturale rappresentalo snodo, misterioso quanto affascinante, di queste vicende a metà tra i racconti di fantasmi e le storie d’amore;

Martedì

IL TRENO DEI BAMBINI, a volte dobbiamo rinunciare a tutto, persino all’amore di una madre, per scoprire il nostro destino. Nessun romanzo lo aveva mai raccontato con tanto ostinato candore;

Mercoledì

L’ANIMA NEL SUO CAMMINO VERSO LA PERFEZIONE, non siamo solo esseri umani, in noi vive un corpo di sostanza più sottile, la nostra anima. Questo libro ci spiega la struttura di questo corpo spirituale in noi. Spiritualità;

Giovedì

LA NATURA GENIALE, «Dopo aver letto questo libro guarderete un albero con occhi nuovi, perché non c’è barriera tra tecnologia e biologia» – Telmo Peviani;

Venerdì

LA MATTINA DOPO, dopo una perdita o un cambiamento arriva sempre il momento in cui capiamo che la vita va avanti, ma niente è più come prima, e noi non siamo più quelli di ieri. Un risveglio che è inevitabilmente un nuovo inizio. Romanzo;

Sabato

OGNI RIFERIMENTO E’ PURAMENTE CASUALE, Antonio Manzini si diverte molto con queste storie editoriali. Ironia spietata nel dipingere una realtà che a tratti diventa amara e squallida, oppure davvero spassosa. Romanzo.

Apre a Formia "Synthesia - Studio di Psicologia" un nuovo spazio per chi vuole ampliare i propri orizzonti e riprendere il timone della propria vita

ATTUALITA’: Inaugurato a Formia “Synthesia – Studio di Pasicologia” della Dott.ssa Francesca Zinicola, uno nuovo spazio di riferimento per chi vuole ampliare i propri orizzonti e riprendere il timone della propria vita.
Lo studio Syntesia, si avvale della collaborazione della Dott.ssa Giuseppina Della Valle, psicologa – psicoterapeuta, che collabora con la Dott.ssa Zinicola da diversi anni.

Tra le varie inizative, portate avanti dalle due dottoresse, possiamo ricordare la campagna internazionale “Settimana del Cervello 2018” ed a partire dal 2019 il progetto “Invecchiare bene” rivolto agli over sessanta. “Il nome ‘Synthesia’, nasce da quello che è stato il nome della mia barca, da quello che è stato a lungo simbolo di libertà e infiniti orizzonti – spiega la Dott.ssa Zinicola – Ora con lo stesso spirito di avventura mi accingo in collaborazione con la Dott.ssa Della Valle ad esplorare le immensità dell’essere umano”.

Lo studio inizierà le proprie attività il prossimo 15 ottobre alle ore 17.30, avendo aderito all’iniziativa “Studi aperti” organizzata dal CNOP, in occasione della Giornata Nazionale della Psicologia, offrendo uno spazio di condivisione in cui si parlerà dei “Diritti dell’Anima” per ricordare cosa nella nostra esperienza abbiamo ritenuto importante, prezioso e di valore.

Il giorno successivo, 16 ottobre sempre alle 17.30 partirà, invece, “Salotto Syntesia” uno spazio di condivisione e confronto su tematiche legate al benessere psicofisico con cadenza mensile. Primo appuntamento “Imparare a volersi bene”.

Per maggiori informazioni è possibile contattare “Synthesia – Studio di Psicologia” seguendo la pagina facebook Synthesia – Studio di Psicologia Dott.ssa Francesca Zinicola all’indirizzo https://www.facebook.com/synthesiastudiodipsicologia/