A Fossanova il "Made in Lazio Priverno di Marco Lo Russo"

CULTURA: Sarà presentato domenica 15 settembre, alle ore 17.00, presso l’Auditorium dell’Ex Infermeria dei Conversi di Fossanova a Priverno, il progetto Made in Lazio per il Comune di Priverno ideato dal compositore e producer Marco Lo Russo, curato dall’Associazione Marco Lo Russo Music Center e diretto dalla giornalista Silvia Vecchi, già vincitrice del Premio Giubileo 2016 per l’informazione nel Lazio.

Si tratta di tre video musicali che raccontano l’essenza di Priverno attraverso colonne sonore originali curate dallo stesso Maestro Lo Russo. Le riprese, effettuate da DroneXfly, sono iniziate nel mese di aprile e sono terminate a fine agosto, per consentire di seguire alcuni eventi estivi organizzati dal Comune.

Le colonne sonore scelte per i video sono sia celebri brani, che musiche originali dello stesso Lo Russo. Ogni video rappresenta un aspetto del paese. Saperi e Sapori, con la reinterpretazione de La Vita è Bella di Nicola Piovani, racconta il lavoro degli artigiani di Priverno e l’unicità dei suoi prodotti tipici. Le bellezze storiche nel video Arte Storia Cultura, sono affidate al quartetto d’archi Tango Antiguo di Marco Lo Russo; mentre nel video Eventi e Tradizioni le tante manifestazioni estive e primaverili, sono narrate attraverso i brani Danza sull’Aia in elettro acustico e Coro per voci, dello stesso Maestro pontino.

Il concept di Marco Lo Russo Rouge, Made in Italy, presentato ufficialmente a Cuba nel 2015, diviene quindi volano di promozione per il Lazio, all’estero. Il Maestro Lo Russo, infatti, attraverso il continuo contatto con il pubblico internazionale, ha maturato una profonda conoscenza delle altre culture, filtrandone gusti ed interessi. Proprio questa caratteristica ha spinto l’amministrazione di Priverno a sceglierlo quale testimonial per promuovere, in Italia e soprattutto nel mondo, le peculiarità della cittadina laziale.

Le anticipazioni, divulgate durante i mesi di lavorazione sui social e su Youtube, hanno raccolto grande consenso anche su network stranieri che promuovono l’italianità.

La presentazione del Made In Lazio Priverno a Fossanova, si inserisce nella kermesse, a cura del Comune di Priverno, Aspettando la Fossanova Tourism expo 2020”, che vedrà la presenza di amministratori di Latina e Frosinone, buyer e tour operator per pianificare una vera e propria fiera del turismo per promuovere e far crescere l’offerta turistica delle due Province.

Un’intensa giornata che comincerà alle ore 10.00 del mattino con degustazioni, passeggiate e visite guidate nel Museo Medievale e nel Borgo di Fossanova.

Info musarchpriverno@libero.it – info@privernocittadarte.it oppure 0773 912306 – 3472330723 info@privernocittadarte.it

Comunicato Stampa

Foto di Enrico Duratorre e Marcin Brzozka

Intervista a Cosmo Pasciuto e Roberto Uttaro

Enrico Duratorre intervista il professor Cosmo Pasciuto e lo scrittore Roberto Uttaro. I due scrittori hanno pubblicato due opere per Passerino Editore (www.passerinoeditore.com), già disponibili in eBook, che saranno in libreria a fine agosto 2019.

E NESSUNO RISPONDE di Cosmo Pasciuto
Cosmo Pasciuto nasce a Formia il 28 marzo 1972. Vive a Gaeta dove ha frequentato il Liceo Scientifico “Enrico Fermi”; ha conseguito la laurea in Lettere presso L’Università degli studi di Roma la Sapienza con una tesi in Letteratura Italiana sulle facezie del Piovano Arlotto. Nel 2001 consegue l’abilitazione concorsuale all’insegnamento a cui fa seguito l’abilitazione per l’insegnamento in Materie Letterarie e Latino nei Licei presso la SSIS del Lazio, Università degli Studi di Roma Tre. Ha frequentato diversi corsi post-universitari di perfezionamento e master, presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, tra cui: Storia del Novecento – Elementi di Didattica, Didattica della Lingua Italiana Ha perfezionato le proprie conoscenze linguistiche presso l’Alliance Française Sud-Latium e, nel 2016, ha conseguito presso l’Università La Tuscia di Viterbo il perfezionamento per Insegnamento CLIL in lingua francese. È appassionato di Letterature e Lingue. Attualmente insegna presso il Liceo Scientifico e Linguistico “Teodosio Rossi” di Priverno.

E TI SCRIVO di Roberto Uttaro
Roberto Uttaro nasce a Formia il 28 maggio 1975. Trascorre l’infanzia e l’adolescenza a Gaeta dove frequenta l’Istituto Tecnico Nautico “Giovanni Caboto” e, nel 1993, consegue brillantemente il Diploma di Maturità in qualità di “Macchinista Navale”. Nel 1995, frequenta l’89° corso Allievi Ufficiali di Complemento presso l’Accademia Navale di Livorno. Dopo aver assolto il servizio di leva come Guardia Marina su Nave Maestrale, di stanza a La Spezia, nel 1996 si imbarca come Allievo Ufficiale di Macchine sulle navi della marina mercantile. Dal 1998 al 2000 frequenta il 73° corso “Ortigara II” Allievi Marescialli ramo Mare della Guardia di Finanza, prima a Portoferraio e successivamente a Gaeta. Promosso al grado di Maresciallo nel 2000 frequenta il corso di specializzazione come “Tecnico di Macchine” presso la Scuola Nautica di Gaeta, classificandosi al I° posto. Spicca nel suo ventennale servizio come “Fiamma Gialla” il periodo trascorso a Lampedusa, in prima linea, nella lotta contro l’immigrazione clandestina e nel salvataggio delle vite umane in mare. È coniugato con la signora Nunzia De Vivo, e padre di Marika e Manuel. È appassionato di Storia e Letteratura, in particolare della realtà risorgimentale e post-risorgimentale.

A Matera il viaggio di Minturno e le sue tradizioni

Lo scorso 22 luglio a Matera, città capitale della cultura 2019, in una delle tappe del tour ‘So’ Tarantelle 2019’, Silvia Nardelli, accompagnata da Antonio Di Rienzo (tamburi a cornice), Arcangelo Di Micco (fisarmonica), Salvatore Maria Grimaldi (contrabbasso), musicisti appartenenti all’ensemble Ritmi Briganti, hanno incantato la platea dell’aula magna dell’Università degli Studi della Basilicata in occasione dell’inaugurazione della decima edizione della “International training summer school. Survey for planning: new technologies and land protection“, organizzata con la collaborazione dell’Università degli Studi della Basilicata, il Politecnico di Bari, l’Università degli Studi di Bari, il Coifa (Comitato Internazionale Fotogrammetria Architettonica) e il Conservatorio Statale di Musica di Potenza.

I presenti, studenti e docenti provenienti da tutta Europa e Medio Oriente, ma anche il pubblico arrivato appositamente per l’occasione, hanno apprezzato e applaudito, ascoltando con attenzione e interesse il programma proposto prevalentemente appartenente alla tradizione musicale popolare del Basso Lazio.

Il progetto So’ Tarantelle, ideato, curato e diretto da Arcangelo Di Micco, mette in relazione la ricerca etnomusicologica con i nuovi linguaggi compositivi, suscitando l’interesse di un pubblico appartenente a diverse fasce di età. Durante il concerto, attraverso i canti proposti, i presenti hanno potuto apprezzare alcuni particolari della tradizione, usi e costumi, gli strumenti musicali come la zampogna zoppa, ma anche i particolari delle danze in voga già a partire dal XV secolo.

Il tour estivo 2019, con la collaborazione di numerosi artisti del panorama internazionale, dedicato alle danze del Sud Italia, prodotto dalla San Marco a.p.s. con il sostegno della Regione Lazio, proseguirà in altre regioni italiane e in Europa concludendosi a Ottobre per poi iniziare le nuove tappe dedicate al Natale già in programmazione.

Elezioni Europee 2019 / Intervista a Giuseppina Paterniti

DIRETTA SU RADIO CIVITA INBLU
Venerdì 26 aprile, ore 18.15
IN WEB / APP / FM

IN REPLICA
Venerdì 3 / 10 / 17 / 24 maggio, ore 18.15

In occasione delle prossime elezioni europee 2019, l’associazione Vittorio Bachelet dell’Azione Cattolica di Gaeta, in collaborazione con Radio Civita InBlu, hanno intervistato la giornalista Giuseppina Paterniti. L’intervista è a cura di Alfredo Carroccia e Maria Giovanna Ruggieri, con il supporto tecnico di Giovanni Zeno ed Ester Ferrò.

Giuseppina Paterniti Martello (Capo d’Orlando, 27 settembre 1956) è una giornalista, autrice televisiva e scrittrice italiana. Attualmente è direttrice del TG3.

📡 STREAMING
➡ www.radiocivitainblu.it

📲 APP RADIOFONICHE
Nel Google ed Apple Store: TuneIn, Simple Radio, Replaio, FM-World, Radio Italia FM, Radio.it, Radio Garden, Radio FM.

📻 FREQUENZE FM
_ 90.7 Golfo di Gaeta
_ 101 Fondi e Monte San Biagio
_ 103.8 Itri, Fondi, Gaeta

#RadioCivitaInBlu

* * *