Anche quest’anno nel Lazio assegnata la borsa di studio al 100% degli idonei

La Regione Lazio e DiSCo continuano ad investire nelle nuove generazioni dichiarando 13.172 nuovi “vincitori”, con un incremento dell’impegno economico pari ad oltre 46 milioni di Euro.

Grazie all’attenzione della Regione Lazio per il diritto allo studio, con risorse stanziate pari a circa 90 milioni di euro complessivi, salgono a 24.537 gli studenti che investendo sul proprio futuro potranno ricevere un aiuto finanziario per studiare, con un incremento di circa 2.000 cittadini beneficiari rispetto allo scorso anno.

La liquidazione della prima rata, al 100% degli studenti la cui posizione risulterà priva di irregolarità o blocchi, avverrà entro il 23 dicembre. La data esatta dell’accredito della borsa sarà comunicata attraverso la sezione “storico esiti/pagamenti” dell’area riservata dello studente, che DiSCo invita i cittadini interessati a monitorate.

Allerta gialla per maltempo, previsti temporali in serata

Previsto maltempo in serata e nella notte tra giovedì e venerdì e arriva l’allerta gialla della Protezione Civile.

Nella giornata di ieri, infatti, il Centro Funzionale Regionale ha reso noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi un avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dalla mattinata di quest’oggi, giovedì 24 ottobre e per le successive 18-24 ore si prevedono sul Lazio: precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, anche di forte intensità.

Nuovo sciopero Cotral, aderiscono 9 sigle sindacali

Il prossimo venerdì 25 ottobre è previsto un nuovo sciopero Cotral: ad essere coinvolte ben 9 sigle sindacali.

Lo sciopero avrà una durata di 24 ore, con astensione dalle prestazione lavorative dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Nel rispetto di quanto previsto dalla legge – si legge nella nota – saranno garantite tutte le partenze dai capolinea fino alle 8:30, alla ripresa del servizio alle 17 e fino alle 20.

Seminario di Anagni, Don Antonio Scigliuzzo è il nuovo Responsabile del Propedeutico

Nella giornata di ieri, il vescovo della diocesi suburbicaria di Albano, mons. Marcello Semeraro, ha reso noto che don Antonio Scigliuzzo, finora parroco ad Ariccia, è stato nominato Responsabile dell’Anno propedeutico del Pontificio Collegio Leoniano di Anagni, Seminario regionale per le diocesi suburbicarie e per il Lazio sud.

Succede a don Alessandro Casaregola che ha terminato il suo incarico in seminario. Don Sciugliuzzo è attualmente incaricato regionale del Lazio per la pastorale giovanile.

FONTE: https://bit.ly/2LgKv75

Antonio Scigliuzzo
Don Antonio Scigliuzzo