Minturno, Ecco le nuove deleghe agli Assessori

Con un post su Facebook, il sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli ha comunicato che oggi (16 ottobre n.d.r.) ha provveduto a firmare i decreti per la delega di specifiche materie agli Assessori:

  • Ing. Daniele Sparagna: Vicesindaco – bilancio e patrimonio;
  • Avv. Mino Daniele Bembo: lavori pubblici;
  • Prof.ssa Immacolata Nuzzo: cultura, pubblica istruzione, cerimoniale e pari opportunità;
  • Sig. Pietro Nicandro D’Acunto: personale, politiche di gestione dei rifiuti, igiene urbana, parchi urbani e verde pubblico;
  • Sig.ra Elisa Venturo: attuazione del programma, mobilità e bandiera blu.

Tutte le materie non delegate agli assessori saranno esercitate dal Sindaco, direttamente o per mezzo di propri delegati individuati tra i consiglieri comunali e/o con l’apporto di delegati esterni. Stefanelli ha anche comunicato che nei prossimi giorni provvederà “ad individuare i delegati esterni e le materie da delegare a specifici consiglieri.

Il Vescovo ha deciso, ecco i nuovi vicari foranei della diocesi di Gaeta

C’era attesa per la decisione da parte dell’Arcivescono Luigi Vari che ha comunicato di aver deciso i nomi dei nuovi quattro vicari foranei.

Dopo le indiscrezioni e le voci delle ultime settimane eccoli uno per ognuna delle quattro foranie della diocesi: Fondi, Formia, Gaeta e Minturno.

I vicari indicati dall’Arcivescovo sono:

don Stefano Castaldi per la forania di Gaeta;

don Gaetano Manzo per la forania di Fondi;

don Alfredo Micalusi per la forania di Formia;

don Cristoforo Adriano per la forania di Minturno

“L’Arcivescovo – si legge nella comunicazione sul sito dell’Arcidiocesiringrazia i vicari foraniali uscenti che hanno terminato l’incarico loro affidato. Al contempo, l’Arcivescovo benedice i nuovi vicari foranei con l’augurio di buon ministero al servizio delle diverse zone pastorali della nostra Chiesa locale”.

Le Poste si trasferiscono a Marina di Minturno per lavori

Poste Italiane comunica che da lunedì 7 ottobre l’Ufficio Postale di via Principe di Piemonte 1, a Minturno, sarà interessato da lavori di ristrutturazione.

L’Azienda, per ridurre al minimo i disagi dei cittadini, ha predisposto da martedì 8 ottobre il potenziamento della sede di Marina di Minturno in via Appia 940, sia con uno sportello dedicato alla clientela di via Principe di Piemonte 1, dove saranno disponibili le operazioni postali e finanziarie (compreso il pagamento pensioni e il ritiro corrispondenza a firma non consegnata per assenza del destinatario), sia con il prolungamento dell’orario di apertura nel turno pomeridiano: dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 19.05 e il sabato dalle 8.20 alle 12.35.

Resta inoltre a disposizione dei cittadini la sede di via Don Angelo Di Giorgio 22 a Scauri, con orari dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 19.05 e il sabato dalle 8.20 alle 12.35, dove sarà possibile riscuotere anche le pensioni radicate nell’Ufficio di via Principe di Piemonte 1:

La sede di via Principe di Piemonte 1 riaprirà lunedì 28 ottobre con i consueti orari.

Minturno, si combatte l'abusivismo sul Garigliano - AUDIO

Nella giornata di ieri grandi pulizie sul fiume Garigliano sponda laziale.

A Minturno, infatti, sarebbe scattata una vasta operazione che ha visto in prima linea la Polizia locale, con la supervisione della guardia di finanza.

L’obiettivo, quello di bonificare la zona dalle illegalità. Motivo per cui le forze dell’ordine avrebbero iniziato a passare in rassegna una serie di siti abusivi, avviandoli allo smantellamento.

Per noi è stato sul posto il giornalista Giuseppe Mallozzi che ha raccolto le parole del vicesindaco del Comune di Minturno, Daniele Sparagna.