Conferenza stampa Sanremo 2020 - Diodato

Inizia la quarta giornata qui a Sanremo, ad inaugurare le conferenze stampa odierne, Antonio Diodato, l’unico artista che è arrivato al Festival già con un brano tra i 50 più passati ed un album in uscita il 14 Febbraio.

Diodato saluta la sala stampa dicendo di come il successo del suo brano, Che vita meravigliosa, abbia influito sul suo livello d’ansia e su come le persone vicine a lui gli abbiano dato del pazzo perchè non ha portato quel brano qui al Festival.

Diodato ricorda come la sua canzone ‘Che vita meravigliosa’ sia stata colonna sonora dell’omonimo film di Ferzan Özpetek e che rispetto alle volte precedenti non abbia provato disagio.

Durante la conferenza l’ufficio stampa e l’equipe di Diodato distribuiscono dei tamburelli che ci chiedono di usare durante la sua esibizione per ‘Fare rumore’. Noi siamo pronti.