Quattro universitari di Milano creano DinDonDan, app per gli orari delle messe

Quattro universitari di Milano creano DinDonDan, app per gli orari delle messe

DinDonDan, app per gli orari delle messe, è nata dall’idea di quattro universitari di Milano. Nasce proprio nei giorni in cui si è svolto il Sinodo dei Giovani, e non è un caso. Hanno fatto tutto loro. Un’applicazione gratuita che mostra la localizzazione delle chiese più vicine. Con DinDonDan sarà immediato trovare gli orari di apertura delle chiese, le Messe feriali e festive e gli orari di disponibilità dei sacerdoti per le confessioni. DinDonDan nasce dall’idea di Alessandro e Angelo (Ingegneria), Federico (Giurisprudenza) e Giacomo (Design), quattro studenti universitari milanesi spinti dal desiderio di mettere insieme le loro competenze trasversali.

L’obiettivo è quello di avere a portata di mano tutte le informazioni utili di ogni singola chiesa, una funzione fondamentale sia per chi è di passaggio a Milano sia per chi, per qualunque motivo, si trovi lontano dalla parrocchia abituale. DinDonDan localizza l’utente, gli mostra le chiese più vicine a lui con gli orari delle Messe, permettendogli di selezionare quelle ancora accessibili (vedi ad esempio chi rientra in città la domenica sera…).

Preziosa è la funzione “filtro”, grazie a cui è possibile anche selezionare giorni e orari e avere una mappa personalizzata in base alle esigenze. Altra peculiarità nell’applicazione è la “segnalazione modifiche”: DinDonDan permette agli utenti di segnalare eventuali modifiche agli orari; il che la rende così una App continuamente aggiornata e partecipativa. Il servizio è in continua espansione, grazie anche all’opzione “Aggiungi chiese”, per segnalare chiese e orari non ancora presenti nel database. Non da ultimo colpirà che si può trovare una sezione con diversi testi di papa Francesco sul significato della messa. La speranza è che l’utente abbia a portata di smartphone non solo il dove e il quando ma anche il perché.

Al momento DinDonDan è presente nelle principali località italiane, ma l’obiettivo sarebbe quello di espandersi sempre più per raggiungere la totalità di copertura sul territorio italiano. A seguito del grande successo dell’app molti utenti segnalano di continuo nuove chiese da inserire. È disponibile gratuitamente su App Store e Play Store. Info su http://dindondan.app o info@dindondan.app.

Maurizio Di Rienzo

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.