Fondi / Appuntamento con la rassegna "Indovina chi viene al Gobetti"

Venerdì 8 Febbraio p.v., alle ore 11.00 presso l’Aula Magna dell’I.I.S. “Gobetti-De Libero” sede di via San Magno, il Professor Valerio Nardoni dialogherà con il pubblico sul tema “Un ritratto di García Lorca”. L’evento è il secondo appuntamento del nuovo ciclo di “Indovina chi viene al Gobetti?”, kermesse letteraria dell’Istituto di Istruzione Superiore “Gobetti-De Libero”, diretto da Miriana Zannella. Il progetto, ideato dalle docenti Giorgia Venditti e Vittoria Mazzucco, gode del patrocinio del Comune di Fondi ed è realizzato in collaborazione con il Mondadori Bookstore di Fondi.

Valerio Nardoni (Livorno, 1977), ispanista, si occupa di letteratura e traduzione letteraria, materie
che ha insegnato presso vari atenei (Modena, Pisa, Siena). Ha tradotto numerose raccolte di
poesia spagnola, attività per la quale ha ricevuto diversi riconoscimenti, fra cui il Premio Achille
Marazza per i “Sonetti dell’amore oscuro” di Federico García Lorca (2015), il Premio LILEC per
“Amore, mondo in pericolo” e il premio Benno Geiger per “Il corpo, favoloso”, due volumi che
compongono il libro postumo “Lungo lamento” di Pedro Salinas (2015). Ha inoltre curato
un’antologia di García Lorca per «Il Corriere della Sera» e, per i tipi di Einaudi, la raccolta di
racconti “Mentre le donne dormono” di Javier Marías. E’ direttore della sezione straniera del
Premio Ciampi – Valigie Rosse, di cui è uno dei fondatori. E’ autore di un romanzo, “Capelli blu”
(Edizioni e/o, 2012) e della raccolta poetica “Senso di facilità” (Passigli Editori, 2014). Dal 2015 è
docente di scrittura creativa presso la Scuola Carver di Livorno.

“Indovina chi viene al Gobetti?” è reso possibile grazie al sostegno di alcuni partner:
Bluecarcompany, #Hashtag abbigliamento, Conad Superstore, B&B Al giardino di Anna, Tammetta
Hurrà Enne, SP Academy.