Gatto Panceri in concerto a Gaeta

Gatto Panceri il 2 giugno alle 22:30 in concerto a Gaeta al Molo Sanità, nell’ambito dei Festeggiamenti dei Santi Patroni di Gaeta e dell’ Arcidiocesi Erasmo e Marciano. Ad accompagnarlo durante il Tour una band di musicisti provenienti da Gaeta e Formia: Tato Illiano (batteria), Giovanni Mautone ( basso), Francesco Buonaugurio (chitarra e cori), Edoardo Fascione (chitarra ) e Paolo Galletto (Piano e tastiere)

Quella di Gatto Panceri è una voce calda e intensa, personalità autentica e tanto, tantissimo talento che ha avuto modo di dimostrare durante il suo percorso artistico, di grande qualità ed iniziato molto presto.

Lui si diploma al conservatorio in chitarra classica e verrà apprezzato e scoperto negli anni 90 da Patrick Dijvas e Franz Di Cioccio della PFM, il Manager Michele Torpedine e il discografico Bruno Tibaldi .
Il suo album d’esordio fu Cavoli amari del 1991, contenente il brano Aiuto, con cui partecipò al Festivalbar di quell’anno. L’anno successivo propose L’amore va oltre, dedicata a una coppia di suoi amici, di cui lui disabile e presentata al Festival di Sanremo,con cui si aggiudica  il prezioso premio della Critica e fa schizzare le vendite del suo disco.

Gatto ha poi scritto, canzoni di successo per Mietta, Mina, Giorgia, Siria, Morandi, Ranieri ed altri ancora.
E’ l’ autore anche di  “Vivo per lei“, canzone che ha portato al successo internazionale Andrea Bocelli e Giorgia, con oltre venti milioni di dischi venduti in tutto il mondo. A maggio 2018, per parlare di un periodo più recente, pubblica il suo album di inediti, l’undicesimo,  “Pelle d’oca e lividi” che balza in testa alla classifica di iTunes. Nella  sua carriera Panceri  ha vinto e conseguito numerosi premi della critica e alla carriera , tra cui due volte il premio Lumezia  città di Aulla conferitogli da illustri letterati per il contenuto dei suoi testi ritenuto altamente poetico .Nel 2014  a riconoscimento  per il suo operato creativo ha ricevuto a Napoli  il premio Massimo Troisi .