Minturno / Iniziative con gli studenti per il Giorno del Ricordo

Minturno / Iniziative con gli studenti per il Giorno del Ricordo

Il Sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli e l’Assessore alla Cultura Immacolata Nuzzo presentano le iniziative per il Giorno del Ricordo (10 febbraio), sostenute concretamente dall’Amministrazione civica.

«Come da tempo programmato – dichiarano il Sindaco e l’Assessore – nelle mattinate di lunedì 11 e martedì 12 febbraio, accoglieremo circa 170 studenti, accompagnati dai rispettivi docenti delle terze classi delle Scuole Secondarie di Primo Grado di Minturno, Scauri e Spigno Saturnia in un percorso dedicato al “Giorno del ricordo”, per commemorare le vittime delle ‘foibe’. 

L’evento avrà luogo nelle sale inferiori del Castello, in quanto saranno installate delle postazioni in sequenza, illustrate dalla voce narrante dell’attore e regista Enzo Scipione, con sottofondo musicale. Gli studenti verranno suddivisi in tre turni nelle due giornate dedicate per favorirne attenzione, partecipazione e riflessione adeguate. Cogliamo l’occasione per ringraziare i dirigenti scolastici e i docenti, che hanno condiviso il nostro progetto di sensibilizzazione.  Lo scopo dell’iniziativa è quello di rinverdire la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo degli istriani, dei fiumani e dei dalmati italiani dalle loro terre durante ed immediatamente dopo la seconda guerra mondiale nonché della complessa, dolorosa  vicenda del confine orientale. È un modo anche per riaccendere i riflettori sul patrimonio socio-culturale degli italiani dell’Istria e della Dalmazia, sulle tradizioni di quella gente costretta a lasciare la propria terra di origine, che oggi risiede nel territorio nazionale e all’estero».

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.