Sostieni Radio Civita InBlu

Radio Civita InBlu trasmette dal 1988 in FM nel Lazio sud. Negli anni ha potuto vivere grazie ai contributi erogati ogni anno dal Ministero per lo Sviluppo Economico (MISE), rispettando le normative dell’emittenza radiofonica, le leggi sul diritto d’autore, gli aggiornamenti tecnologici. Ma i contributi ministeriali non sono sufficienti a coprire le spese di gestione della nostra emittente radiofonica che può essere sostenuta in molteplici forme.

Donare vuol dire aderire a un progetto di informazione, musica, cultura ed evangelizzazione per il rapporto che unisce Radio Civita InBlu alla Arcidiocesi di Gaeta e al circuito cattolico radiofonico InBlu. Scegli come sostenere Radio Civita InBlu nelle molteplici forme possibili.

Erogazione liberale deducibile dal reddito imponibile (SOLO donatori con partita IVA)

La donazione fatta a Radio Civita InBlu, emittente radiofonica comunitaria, costituisce erogazione liberale (T.U.I.R. art. 100, comma 2, lettera d), nel limite dell’1 per cento del reddito imponibile del soggetto che effettua l’erogazione stessa. La donazione deve essere effettuata con mezzi di pagamento tracciabili (versamento bancario o postale, carta di debito, di credito, carte prepagate, assegno bancario o circolare). L’importo andrà indicato in dichiarazione dei redditi (Rigo RF61).

Versamento su Bollettino postale o Postagiro

CONTO CORRENTE POSTALE
n. 5 3 9 5 1 0 2 6

Intestato a:
Associazione Radio Civita – Via Santuario della Civita, 04020 Itri LT
Nella causale indicare un recapito cellulare per ringraziarvi.

Vaglia postale

Indirizzato a:
Associazione Radio Civita, Via Santuario della Civita – 04020 Itri LT

Paypal e carte di pagamento, con versamento ricorrente o donazioni una tantum

Per chi vuole fare un bonifico bancario dall’Italia

IBAN IT84 S076 0114 7000 0005 3951 026
Intestazione: Associazione Radio Civita
Banca Poste Italiane S.p.A.
Ricordati di scrivere nella causale il tuo nome, indirizzo, cellulare ed email.

Per chi vuole fare un bonifico dall’estero

IBAN IT84 S076 0114 7000 0005 3951 026
BIC BPPIITRRXXX

Intestazione: Associazione Radio Civita
Banca Poste Italiane S.p.A.
Ricordati di scrivere nella causale il tuo nome, indirizzo, cellulare ed email.

Abbonamento tramite modulo SEPA

Con il modulo SEPA ci si può abbonare anche da altri Paesi europei: da tutti gli stati membri dell’Unione Europea (inclusi i paesi che non hanno adottato l’Euro) e dall’Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Svizzera e Principato di Monaco. Lo possono fare tutti i titolari di conto corrente bancario e di conto corrente Bancoposta. Chiedi alla tua banca.

WhatsApp o di persona

Chiamaci o scrivici su WhatsApp al 348.8881447 per avere maggiori informazioni o chiedi ai volontari durante le nostre dirette live. Puoi anche scriverci una mail a radiocivitainblu@gmail.com.

Donazioni di valore e lasciti testamentari

Auguriamo a tutti i nostri radioascoltatori una vita lunga e felice. Chi vuole, può nominarci eredi di un oggetto, di una parte o tutto il suo patrimonio. Occorre citare Radio Civita e il codice fiscale 90008450596 nel testamento.