Terza tappa di Dabar 2019 a Sperlonga

Venerdì 21 giugno alle ore 21.00 in piazza Fontana a Sperlonga (LT) si terrà la terza tappa di Dabar 2019 con la parola ‘Amore’. Dabar è un cammino per riscoprire la Parola e le parole, organizzato dell’arcidiocesi di Gaeta e dalla parrocchia di Santa Maria Assunta in Cielo di Sperlonga.

Dabar è un cammino che vuole coinvolgere le comunità ecclesiali e civili su alcuni temi chiave del nostro tempo, come già avvenuto con gli appuntamenti che si svolti ad Ausonia, Fondi, Formia (nelle frazioni di Gianola, Maranola e Vindicio), Gaeta, Pastena e Minturno. Incontri che hanno unito riflessioni, incontri, musica, danza, spiritualità e cultura.

Info su www.arcidiocesigaeta.it/dabar o comunicazioni@arcidiocesigaeta.it 

🔊 Omelia Vescovo Luigi Vari celebrata nella parrocchia di Sant'Erasmo a Formia

Riascolta in podcast su radiocivitainblu.it l’omelia celebrata dal Vescovo Luigi Vari il 2 giugno nella Chiesa di Sant’Erasmo a Formia dove ha celebrato la solenne celebrazione eucaristica insieme ai parroci della forania di Formia per festeggiare Sant’Erasmo Patrono di Formia.

 

 

A Formia l’Assemblea pastorale e Veglia di Pentecoste diocesana

La Chiesa di Gaeta si prepara a vivere due importanti appuntamenti, a conclusione dell’anno pastorale 2018-2019 che ha avuto al centro della riflessione il tema dei giovani, scaturito dal recente Sinodo dei Giovani indetto da papa Francesco.

Giovedì 6 giugno a partire dalle 19.45 presso la Tenda di Gianola, in via Foce a Formia, si celebrerà l’Assemblea pastorale diocesana che costituisce la terza tappa del cammino annuale dei giovani. Sarà ospite Marco Ronconi, teologo e docente di religione cattolica presso il liceo classico “Giulio Cesare” di Roma e di teologia sistematica presso l’Istituto Teologico Leoniano di Anagni.

Il professor Ronconi terrà una riflessione sull’esortazione apostolica Christus vivit partendo dalle sollecitazioni maturate nel cammino di quest’anno e dai contributi elaborati dai Consigli pastorali parrocchiali. Le conclusioni saranno a cura dell’arcivescovo di Gaeta Luigi Vari.

Sabato 8 giugno alle ore 20.30 presso l’area archeologica di Caposele a Vindicio di Formia si terrà la Veglia di Pentecoste, momento forte di comunione tra la Chiesa diocesana e il Vescovo per invocare il dono dello Spirito Santo che vivifica e rende sempre giovane la Chiesa. La Veglia è organizzata dall’equipe di pastorale giovanile e avrà come titolo “Come gli uccelli del cielo e come i gigli del campo”.

Sono invitati a partecipare i sacerdoti, i religiosi, i diaconi, i membri dei Consigli pastorali, le aggregazioni laicali, operatori pastorali, i giovani e quanti desiderano invocare il dono dello Spirito Santo sulla Chiesa locale di Gaeta.

Entrambi gli appuntamenti saranno in diretta su Radio Civita InBlu: in FM, app radio e streaming su radiocivitainblu.it. Info arcidiocesigaeta.it, canali social diocesani, WhatsApp 348.8884117.    

Gatto Panceri in concerto a Gaeta

Gatto Panceri il 2 giugno alle 22:30 in concerto a Gaeta al Molo Sanità, nell’ambito dei Festeggiamenti dei Santi Patroni di Gaeta e dell’ Arcidiocesi Erasmo e Marciano. Ad accompagnarlo durante il Tour una band di musicisti provenienti da Gaeta e Formia: Tato Illiano (batteria), Giovanni Mautone ( basso), Francesco Buonaugurio (chitarra e cori), Edoardo Fascione (chitarra ) e Paolo Galletto (Piano e tastiere)

Quella di Gatto Panceri è una voce calda e intensa, personalità autentica e tanto, tantissimo talento che ha avuto modo di dimostrare durante il suo percorso artistico, di grande qualità ed iniziato molto presto.

Lui si diploma al conservatorio in chitarra classica e verrà apprezzato e scoperto negli anni 90 da Patrick Dijvas e Franz Di Cioccio della PFM, il Manager Michele Torpedine e il discografico Bruno Tibaldi .
Il suo album d’esordio fu Cavoli amari del 1991, contenente il brano Aiuto, con cui partecipò al Festivalbar di quell’anno. L’anno successivo propose L’amore va oltre, dedicata a una coppia di suoi amici, di cui lui disabile e presentata al Festival di Sanremo,con cui si aggiudica  il prezioso premio della Critica e fa schizzare le vendite del suo disco.

Gatto ha poi scritto, canzoni di successo per Mietta, Mina, Giorgia, Siria, Morandi, Ranieri ed altri ancora.
E’ l’ autore anche di  “Vivo per lei“, canzone che ha portato al successo internazionale Andrea Bocelli e Giorgia, con oltre venti milioni di dischi venduti in tutto il mondo. A maggio 2018, per parlare di un periodo più recente, pubblica il suo album di inediti, l’undicesimo,  “Pelle d’oca e lividi” che balza in testa alla classifica di iTunes. Nella  sua carriera Panceri  ha vinto e conseguito numerosi premi della critica e alla carriera , tra cui due volte il premio Lumezia  città di Aulla conferitogli da illustri letterati per il contenuto dei suoi testi ritenuto altamente poetico .Nel 2014  a riconoscimento  per il suo operato creativo ha ricevuto a Napoli  il premio Massimo Troisi .