Enrico Duratorre e le sue foto, questa settimana a "La Campanella"

Torna,  “La Campanella“, sempre sui soliti canali radiofonici e social.
Il fortunato format va in diretta il 28 febbraio alle 19.00 anche sulla nostra emittente di Radio Civita inBlu, oltre che su Radio Antenna Musica e in video sulla pagina Facebook de La Campanella, delle radio e di H24notizie.com.

Enrico Duratorre

La puntata numero 94, vede come ospite il fotografo Enrico Duratorre.
Una puntata quella che non ha bisogno di presentazioni. Si parlerà di foto, di scatti, ma anche di progetti benefici che lo stesso Duratorre sta seguendo.

Per scoprirne di più basta sintonizzarsi su una frequenza radio o collegarsi con la nostra pagina Facebook se preferite guardarci in video.
Questo e molto altro a “La Campanella”.

Fotografare le emozioni si può. Enrico Duratorre presenta "Emozioni in un click"

Appuntamento da non perdere, sabato 31 agosto alle 21 presso il Circolo Nautico Vela Viva di Formia, per concludere la stagione degli eventi di “Culturalia del Nostro Mare” e salutare l’estate, scoprendo come si può racchiudere un “Emozione in un click”.

Tutto pronto per la presentazione del progetto fotografico nato nel 2017 come laboratorio nel corso del Festival delle Emozioni di Terracina. Nel tempo è divenuto un vero e proprio progetto fotografico portato avanti dal fotografo pontino Enrico Duratorre, la cui presentazione è stata inserita nel calendario di “Culturalia del Nostro Mare” del 

“Fotografare è per me – spiega Duratorre – catturare le sfumature più profonde dell’animo umano fermando i momenti più significativi, consentendo a chi viene fotografato di riviere le proprie emozioni; quelle emozioni vissute nell’istante in cui è stata scattata la foto”.
Le fotografie del fotografo pontino racchiudono un soffuso gioco di luci ed ombre, che riescono a sottolineare la bellezza dell’atmosfera ma anche la vulnerabilità della condizione umana soggetta all’inesorabile trascorrere del tempo, sempre ricca di dubbi e di sogni, in scatti caratterizzati da una estetica unica e sottile allo stesso tempo, come ha scrissse tempo fa il critico d’arte Carlo Roberto Sciascia.
Il gioco di luci ed ombre, insieme al taglio tutto personale dell’inquadratura della foto, definito da Graziella Cicciù, protagonista dell’immagine della locandina, “Duratorre style”, permettono al fotografo pontino di catturare la bellezza e trasformare la realtà in atmosfere straordinarie.
La serata sarà presentata dalla giornalista Francesca De Meo che accompagnerà Enrico Duratorre in un percorso attraverso esperienze, aneddoti ed immagini, mentre le note del sax di Mauro Cherubino renderanno ancor più suggestiva la serata che avrà come magica scenografia il Golfo di Gaeta visto da quell’angolo di paradiso che è il Circolo Nautico Vela Viva sulla baia di Vendico.
L’evento che gode della partneship di Radio Civita inBlu ed il supporto della prestigiosa Associazione Musicale Marco Lo Russo Music Center, oltre che della libreria “Il Sole e La Cometa” e della “Pizzeria del Corso”.
Si prevede un parterre di altissimo livello, con numerose personalità del mondo della cultura di caratura nazionale e soprattutto è prevista la presenza di alcuni dei protagonisti delle foto scattate da Duratorre, un evento, questo, quasi unico nel suo genere perchè il pubblico potrà interagire con il fotografo e con i protagonisti delle foto, che potranno raccontare la loro esperienza dinanzi all’obiettivo del fotografo pontino.

Continua il tour estivo di Simone Nardone per presentare il suo romanzo

Tante persone, una location davvero suggestiva per presentare un libro e quel fermento culturale che non si respira ovunque e che ha permesso a Simone Nardone, incalzato dalle domande di Enrico Duratorre e dalle riflessioni di Orazio Ruggieri, di addentrarsi in alcuni temi contenuti nel suo romanzo “Cambiamenti”, ma anche di parlare di molto altro.

Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Itri Antonio Fargiorgio che ci ha tenuto a precisare l’importanza e la gioia ogni qual volta si presenti un libro e la soddisfazione nel fatto che Nardone abbia scelto per due anni di seguito Itri per presentare i propri lavori, si è passati al dibattito.

Il moderatore Enrico Duratorre ha condotto Nardone e Ruggieri in un viaggio intergenerazionale toccando praticamente tutti i grandi temi e i punti salienti contenuti nel romanzo “Cambiamenti”. Si è partiti dalla politica, per parlare dell’informazione e del giornalismo, ma anche di affetti e semplicemente di narrazione.

L’evento è stato trasmesso in diretta video su Radio Civita in Blu e si è avvalso dei media partner H24notizie.com e Radio Antenna Musica.

Simone Nardone prosegue il suo tour per far conoscere “Cambiamenti” a Lenola, dove sarà il prossimo 11 agosto sia per presentare il suo romanzo che per partecipare come giurato alla premiazione del concorso letterario “Tre Colori” nell’ambito della manifestazione “Inventa un Film”.

Nel mentre, il prossimo 8 agosto, Simone Nardone sarà premiato – come scrittore – a Suio Terme (Castelforte) nell’ambito della seconda edizione della rassegna “Acqua Noir”.