Fondi / Al santuario della Madonna del Cielo concerto di inaugurazione dell’organo

Domenica 17 febbraio alle ore 19.00 presso il Santuario della Madonna del Cielo, già chiesa di Santa Maria in piazza, a Fondi si terrà un concerto inaugurale dell’organo Mascioni recentemente restaurato. Il concerto è ad ingresso gratuito ed è inserito nella ottava edizione del Fondi Music Festival. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Fondi Turismo e dalle Associazioni musicale “Ferruccio Busoni” e “Sergej Rachmaninov”. Gode del patrocinio del Comune di Fondi, del Parco Naturale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi e della Banca Popolare di Fondi.

In collaborazione con il Festival Organistico Pontino, il concerto vedrà esibirsi il valente organista calabrese Luigi Vincenzo. Nato a Rossano (CS) nel 1989, nel 2014 ha conseguito il diploma in organo al Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza. Un diploma conseguito con il massimo dei voti e la lode, sotto la guida del maestro Claudio Brizi.

Ha approfondito lo studio del repertorio organistico seguendo corsi di perfezionamento tenuti da diversi docenti: Johannes GeffertPeter WesterbrinkIstvan Ruppert. Ha studiato organo presso la Scuola della Opera della Provvidenza S. Antonio (OPSA) di Padova sotto la guida del maestro Francesco Finotti.

Attualmente svolge attività concertistica in Italia e all’estero. Molte le mete concertistiche di Luigi Vincenzo tra cui Roma, Duomo di Messina, Arcivescovado di Messina, Cagliari, Salerno, Santuario Madre Speranza di Collevalenza, Basilica di Reggio Calabria, Cattedrale di Monreale, Padova, Catanzaro, Alessandria, Gavinana, Salerno, Trapani, Francavilla Fontana, Serralunga di Crea, Dusseldorf. Diversi i Riconoscimenti e le Borse di Studio vinte come il Premio alla Carriera assegnato dall’associazione Carpe Diem, Borsa di Studio “Paolo Osti” assegnata dalla Scuola d’Organo “Opsa”, Borsa di Studio Fondazione “Antonio Manes” di Roma.

Attualmente è presidente della Accademia Musicale “Gioacchino Rossini” di Rende (Cosenza), organista titolare diocesano e responsabile della commissione di musica sacra della arcidiocesi di Catanzaro-Squillace.

“A seguito di tale restauro – dichiara Gabriele Pezone, direttore artistico della rassegna – lo strumento risulta essere il migliore attualmente presente in tutta l’Arcidiocesi di Gaeta. Il restauro di un organo, fortemente voluto dal parroco don Sandro Guerriero, è un momento importante per ogni comunità parrocchiale e cittadina, particolarmente sentito a Fondi dove molti fedeli hanno voluto contribuire al sostegno di questa iniziativa”. Per info e prenotazioni Gianluca Truglio 3471434465.

Fondi, concerto "Una canzone per amare"

Venerdì 4 Gennaio 2019, alle ore 21.00 presso l’Auditorium comunale Sergio Preti, avrà luogo il concerto “Una canzone per amare”. Il ricavato del concerto sarà devoluto a sostegno dei Punti Luce di “Save the Children”. 

L’iniziativa, organizzata dall’Associazione Ferruccio Busoni, si svolge nell’ambito del “Natale in Festa 2018” promosso dal Comune di Fondi e del Festival Organistico Pontino. La rassegna è diretta dal giovane Direttore d’Orchestra di fama internazionale, pianista e organista M° Gabriele Pezone, direttore artistico del Fondi Music Festival. Durante il concerto si esibiranno il Coro “Cantate Domino” diretto da Sonia Annunziata e il chitarrista Giacomo Aucello. Ospiti della serata saranno la violinista Chiara Nallo, la Soprano Suor Florenza Alcamo, la pianista Maria Teresa Recchia e il chitarrista Sally Cangiano.

 

Fondi, Concerto di Natale

Domenica 16 Dicembre, alle ore 18.30 nella Sala Grande di Palazzo Caetani, avrà luogo
l’ultimo concerto della VII edizione del Fondi Music Festival, manifestazione organizzata
dall’Associazione Fondi Turismo e dalle Associazioni musicali Ferruccio Busoni e Sergej
Rachmaninov e patrocinata da Comune di Fondi, Parco Naturale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi
e Banca Popolare di Fondi.
Il “Concerto di Natale” vedrà esibirsi l’Orchestra da Camera “Città di Fondi”, i pianisti Daniela
Gentile e Vladimir Curiel, il trombettista Luigi Santo ed il direttore d’orchestra Gabriele Pezone.
In programma musiche di W.A. Mozart (“Divertimento per archi in Re maggiore K 136”), J.S. Bach
(“Concerto per pianoforte ed orchestra in Fa minore BWV 1056”), D. Shostakovich (“Concerto per
pianoforte, tromba ed archi n. 1 in Do minore op. 35” – versione di Timofej Dokshitser).

Per informazioni e prenotazioni dei biglietti si può telefonare al numero 347-1434465 (Gianluca
Truglio) o inviare una mail a: fondimusicfestival@gmail.com.