Minturno celebra la Festa dell'Unità Nazionale 2019

La città di Minturno, medaglia d’Oro al Merito Civile tra i comuni della provincia di Latina, celebra la festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate

Nell’invito alla cittadinanza il sindaco Gerardo Stefanelli ricorda l’eroismo dei militari che combatterono per dar vita ad un’Italia unita ed il sacrificio di coloro che si immolarono per la Patria, servendola con onore, impegno e coraggio.

Ha rinnovato i sentimenti di gratitudine nei riguardi delle Forze Armate per il loro leale impegno a difesa dei valori della Patria e delle Istituzioni democratiche, a garanzia della civile convivenza, nella libertà e nella pace.

Infine, il sindaco Stefanelli ha invitato i cittadini a riconfermare la propria fedeltà alle Istituzioni ed alla Costituzione Repubblicana ed a rendere omaggio a quanti sono caduti nell’adempimento del proprio dovere.

Domenica 10 novembre alle 10 nella chiesa dell’Annunziata a Minturno sarà celebrata una Messa in suffragio dei Caduti di tutte le guerre e di ogni parte.

Saranno deposte corone d’alloro al Sacrario dei Caduti in Minturno (ore 11,00); al Monumento ai Caduti nella Villa Comunale di Minturno (ore 11,15); al Monumento al Carabiniere di Scauri (ore 11,15); ai Monumenti agli Aviatori e ai Caduti sul fronte russo di Marina di Minturno (ore 12,00/12,15); ai Monumenti ai Caduti di Tremensuoli (ore 12,30/12,45); di Santa Maria Infante (ore 13,00) e di Tufo (ore 18,45).