Ad Itri la colazione con Babbo Natale

Si apre con una iniziativa dedicata ai bambini il programma degli eventi natalizi ad Itri. I ragazzi del quartiere Santa Maria Degli Angeli organizzano una manifestazione per i più piccoli in collaborazione con Casa Vinicola Ciccariello.

Sabato 7 dicembre dalle 9 alle 11: 15 il Trenino turistico Tomas accompagnerà grandi e piccoli da Piazza Incoronazione a Santa Maria degli Angeli verso il Castello Medievale. Attraversando i vicoli del centro storico si giungerà alla Casa di Babbo Natale con ingresso gratuito. A tutti i bambini sarà offerta una ricca merenda: pane, nutella e succo di frutta.

Sorprese per grandi e piccoli per vivere la magia del Natale all’insegna della semplicità e dello stare insieme. Il trenino consentirà di immergersi nella bellezza del centro storico attraverso viuzze antiche che odorano di passato e di bellezza. Un modo originale per apprezzare il Borgo di Itri. L’iniziativa nasce dal desiderio dei ragazzi del quartiere di Santa Maria degli Angeli di vivacizzare il cuore medievale di Itri e sensibilizzare all’uso di mezzi di trasporto ecosostenibili.

Infoline: Martina 3938188225

Il Castello di Itri inserito tra le Dimore Storiche del Lazio

Il Castello di Itri dopo aver vinto il contest fotografico “Castelli d’Italia”, torna protagonista dell’offerta turistica della piccola città aurunca e non solo. Il simbolo della città è stato inserito tra le dimore storiche del Lazio. Soddisfatto il Sindaco Fargiorgio “Questo è un ulteriore traguardo per la promozione turistica del nostro territorio  – commenta il primo cittadino – un traguardo che consente di mettere in rete il castello di Itri con le altre ricchezze culturali del nostro territorio, raggiunto grazie al nostro impegno e alla collaborazione con la Pro Loco di Itri ed i suoi volontari del servizio civile nazionale, Sara Rossi e Gianmarco De Simone, che stanno continuando questo lavoro per altre ‘dimore’ di Itri. Ringrazio inoltre il consigliere Mattia Punzo che si è dedicato alla realizzazione di questo progetto, cui l’Amministrazione annette grande importanza”.

Grazie a questo importante traguardo raggiunto, Itri ha potuto aderire alla giornata di apertura straordinaria delle Dimore Storiche della Regione Lazio del prossimo 17 novembre, giornata in cui il Castello Medievale sarà aperto in via straordinaria con orario continuato dalle 10,00 alle 18.30

Auto cade in un fossato a Itri: donna di 24 anni è viva per miracolo

Nel primo pomeriggio di oggi, martedì 5 novembre, a Itri una donna alla guida di una Citroen C3 grigia è uscita fuori strada ed è finita in un fossato all’ingresso della città. La donna, di 24 anni di Fondi, è salva per miracolo. Come riferiscono i Vigili del Fuoco di Latina, la conducente era già fuori dall’abitacolo, apparentemente non ferita, quando sono arrivati sul posto.

Gli uomini dei Vigili del Fuoco hanno aiutato la donna a risalire la strada ed è stata presa in carico dai sanitari del 118. Inizialmente si stava organizzando il recupero della ragazza mediante tecniche SAF (Speleo Alpino Fluviale), ma si è trovata una stradina percorribile dove è stata fatta passare la ragazza.

La Via Appia strada statale 7 che attraversa la città di Itri è stata chiusa al traffico perché completamente bloccata dall’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno dovuto occupare entrambe le corsie. Al termine dell’intervento, la circolazione è tornata regolare sbloccando anche la centrale via San Gennaro.

Maurizio Di Rienzo
Con la collaborazione di Milena Mannucci e dei Vigili del Fuoco di Latina