Allarmismo Coronavirus a Formia, parla il sindaco Villa

Superato il presunto caso di coronavirus che ha allarmato Formia e l’intero Golfo nei giorni scorsi.

Alle notizie reali, con il giovane di Formia che, rientrato da Shangai nelle scorse settimane e avendo accusato sintomi influenzali, ha fatto attivare il protocollo di sicurezza con il trasferimento alla Spallanzani per analisi – al momento negative – si sono susseguite voci e polemiche.

Sulla questione abbiamo sentito il sindaco di Formia Paola Villa che ha voluto tranquillizzare la cittadinanza, ribadendo ancora una volta che è inutile fare allarmismi.

Formia, all’Ospedale Dono Svizzero diventa attiva la risonanza magnetica.

Dopo lunghi anni di attesa, la risonanza magnetica,in dotazione all’Ospedale Dono Svizzero di Formia, Dea di I livello, inizia a funzionare.

Ad annunciarlo la Asl di Latina, la quale ha anche comunicato che per ora le prestazioni saranno effettuate solo su pazienti ricoverati e poi, presumibilmente da Marzo, l’agenda sarà aperta anche per i pazienti ambulatoriali.

A plaudire per prima alla bella notizia, il Sindaco di Formia Paola Villa, per la quale, l’attivazione, seppur per i soli pazienti interni, rappresenta il superamento dei  tanti problemi burocratici, delle tante polemiche e atti vandalici.

La messa in funzione significa non avere più tutte le lunghe attese nell’aspettare la disponibilità del Santa Maria Goretti di Latina, che il personale ospedaliero potrà fare affidamento su immediatezza degli esami, che i pazienti non  dovranno essere trasportati da un ospedale all’altro.

Ora, però, ha aggiunto la Prima cittadina di Formia non bisogna fermarsi ma arrivare ad avere una risonanza che risponda alle richieste del territorio, che accorci i tempi di attesa e soprattutto renda i percorsi sanitari meno tortuosi.

Il suo ringraziamento va a tutti coloro che si sono adoperati per questo risultato, soprattutto al personale del Dono Svizzero, che non ha smesso mai, negli incontri ufficiali e non, attraverso richieste ufficiali e non, con tutti i mezzi a loro disposizione, di portare alla massima attenzione tale necessità.

Ad esultare per l’ottimo risultato raggiunto anche il deputato Raffaele Trano e il vice presidente della commissione regionale sanità Loreto Marcelli– entrambi del Movimento Cinque Stelle.

I due affermano, attraverso una nota congiunta, che finalmente si vede la “luce” in fondo ad un “tunnel”di oltre 50 passaggi burocratici, puntualmente documentati attraverso accessi agli atti presso ASL Latina, audizioni in Commissione Regionale Sanità ed interrogazioni parlamentari.

Nel contempo, Trano e Muccitelli confermano il loro impegno a continuare a vigilare sull’erogazione dei servizi previsti e si augurano che quest’attivazione sia l’inizio di una svolta, punto di passaggio verso conquiste più complesse come la realizzazione del Policlinico del Golfo, fortemente voluta dal Governo Conte I che l’ha approvata in consiglio dei ministri ed ora inserita nella programmazione della Regione Lazio.

Ospite a "La Campanella" la prima cittadina di Formia Paola Villa

Domani, come ogni venerdì, sulle frequenze di Radio Antenna Musica, Radio Civita inBlu e sui canali social di H24notizie.com va in onda la puntata numero 90 del format “La Campanella” condotto da Simone Nardone con la collaborazione di Francesco Carnevale e Lorenzo Nallo. 

Ospite della puntata che andrà in onda venerdì 24 gennaio il sindaco di Formia Paola Villa. Tanti i temi al centro dell’intervista registrata direttamente presso la sede del Comune, nella prima puntata del format che in questo modo diventa itinerante.

Domande politiche, amministrative e anche personali alla prima cittadina formiana nella consueta mezzora di intervista attorno alle materie scolastiche e fino al suono della campanella.

Per ascoltare la puntata, venerdì 24 gennaio sarà possibile sintonizzarsi sulle frequenze di Radio Antenna Musica (o in streaming) alle 19.00 o su quelle di Radio Civita inBlu (o in streaming) alle 19.30. Inoltre il video della puntata numero 90 verrà diffuso sulla Pagina Facebook de “La Campanella” e su quella di H24notizie.com.

Per rivedere tutte le puntate del format, anche quelle delle passate stagioni, è possibile visitare la pagina web: lacampanellaram.blogspot.com.

Su Rai3 l'emergenza torbidità nel Lazio sud: le dure parole del sindaco di Formia Paola Villa

Il sindaco di Formia Paola Villa è intervenuta nella trasmissione Agorà di Rai3, condotto da Serena Bortone, per denunciare la situazione della torbidità dell’acqua nel Lazio sud. Otto comuni coinvolti, acqua marrone e non potabile da oltre 20 giorni: secondo le parole del sindaco sono oltre 300mila gli utenti coinvolti. Rivedi l’intervista ai microfoni di Domenico Marocchi, che ha intervistato anche una cittadina del Golfo di Gaeta, Patrizia Lombardi.

Il video completo sulla nostra pagina Facebook