Ponza, i prodotti tipici dell'isola tra le eccellenze del patrimonio culturale italiano.

Il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali conferma l’Isola di Ponza come scrigno di sapori tradizionali e autentici, inserendo la trippa di mare, le uova di pesce e la parmigiana di palette di fico d’india tra i prodotti agroalimentari tradizionali.

La notizia è stata ufficializzata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n.42 del 20 febbraio 2020 – Supplemento Ordinario numero 9, della ventesima revisione dell’elenco nazionale dei PAT, cioè quei prodotti le cui metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura risultano consolidate nel tempo e comunque per un periodo non inferiore ai 25 anni.

Questo riconoscimento premia gli intenti perseguiti negli ultimi due anni dalla manifestazione: Alla scoperta di Eea, ideata e realizzata dalla giornalista Tiziana Briguglio con la collaborazione di istituzioni, enti, associazioni, della Proloco e dell’Istituto Comprensivo Carlo Pisacane di Ponza, che oltretutto ha ideato e prodotto il ricettario Sapori di Ponza”, per valorizzare le risorse autoctone ed enogastronomiche dell’isola lunata.

Nuovo ATM Postamat a Ponza

Presso il nuovo ufficio postale di Le Forna a Ponza, da oggi è disponibile uno sportello automatico ATM Postamat di ultima generazione per il prelievo automatico di contante.

Dotato di monitor digitale ad elevata luminosità e dispensatore di banconote innovativo, il nuovo Postamat presenta moderni dispositivi di sicurezza, tra cui il macchiatore di banconote, che rende inutilizzabile il denaro sottratto in caso di atto vandalico. A maggior tutela della clientela è presente anche il nuovo sistema elettronico “antiskimming”, per impedire la clonazione delle carte di credito.

Disponibile tutti i giorni della settimana e in funzione 24 ore su 24, oltre al prelievo di denaro contante, l’ATM Postamat consente di effettuare interrogazioni su saldo e lista movimenti, ricaricare tutti i telefoni cellulari, pagare le principali utenze e oltre 2mila bollettini di conto corrente postale e ricaricare la carta prepagata Postepay.       

Lo sportello automatico può essere utilizzato da clienti in possesso di carta Postepay, da correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e da titolari di carte di credito aderenti ai più diffusi circuiti internazionali.

Poste Italiane ricorda che anche presso l’ufficio principale di Ponza in via Panoramica è disponibile uno sportello ATM Postamat. Entrambi gli uffici postali dell’isola osservano orario di apertura dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 e il sabato fino alle 12.35.