La riapertura del cimitero di Sperlonga a un anno dai danni

La riapertura è avvenuta nei giorni scorsi ad un anno dai danni dell’ondata di maltempo del 29 ottobre 2018.

Oltre al plauso dei cittadini ed associazioni e del Comune che più volte ha raccolto esigenze e disagi, il camposanto della città rivierasca, come testimoniato dalle foto pubblicate sul profilo Facebook del Comune, è stato rimesso a nuovo e in sicurezza.

All’inaugurazione, oltre il primo cittadino Armando Cusani, anche il vescovo di Gaeta Luigi Vari.

Fulmine colpisce in pieno Torre Truglia a Sperlonga

Ieri giornata da allerta meteo, fortunatamente non sembrano esserci particolari conseguenze in zona, a seguito delle bombe d’acqua, soprattutto della serata di ieri.

Ma proprio in serata, quando i temporali sono stati un più intensi, a fare paura sono state soprattutto le scariche elettriche dei fulmini.

La più inquietante, immortalata con foto e video da Damiano Barboni e che sta facendo anche il giro del web, è stata registrata a Sperlonga, dove un fulmine ha colpito la famosa e storica Torre Truglia spegnendola nel buio della notte.

Stamattina la conta dei danni, meno ingente del previsto ma che fa capire la potenza della scarica elettrica: prese elettriche saltate o rese non funzionanti. Mentre il fulmine ha impattato sul terrazzo superiore, scaricando sul cornicione e rompendolo.

"4 Ristoranti" incorona il ristorante di Sperlonga, vince Ricciola Saracena

È andato in onda ieri sera su Sky Uno il programma targato Alessandro Borghese e denominato “4 Ristoranti” che ha visto protagonista la Riviera d’Ulisse.

Secondo il fortunato format, il miglior ristorante gestito da marito e moglie della zone è Ricciola Saracena di Sperlonga. Da annoverare il fatto che ad ottenere il punteggio più alto da parte di Alessandro Borghese è stato il ristorante di Gaeta Lacocina di Popolla. Non hanno di certo sfigurato anche gli altri due locali in gara, ovvero Bistrot 23 di Sabaudia e La Tana degli Artisti di Terracina.

Gli svedesi e il beach volley conquistano Sperlonga - AUDIO

Esegui

Sono poco più di cento gli svedesi a Sperlonga in questi giorni tra atleti e accompagnatori. Una modalità quella del turismo sportivo che prende sempre più piede e che fa parlare la perla del Tirreno scandinavo in questi giorni di ottobre.

Leone La Rocca, Sperlonga Turismo

Beach volley e vacanze all’insegna dell’allenamento in una delle più belle cornici del sud pontino. Soddisfazione anche da parte del presidente del consorzio Sperlonga Turismo Leone La Rocca che ha coordinato i rapporti con il gruppo di scandinavi.